Caricamento in corso...
22 febbraio 2017

Venuti dal mare, lo sport senza frontiere

print-icon

L'INCHIESTA. Mamadou Coulibaly è arrivato dal Senegal con il sogno di diventare calciatore. Ha dormito in un campo da calcio, lo hanno scoperto e ora ha firmato con il Pescara. A raccontarci la sua storia è Giorgia De Benetti in uno speciale in onda su Sky Sport 24

Il mare li ha terrorizzati, sono sopravvissuti a viaggi incredibili per trovare una vita dignitosa, oltrepassando il deserto, perdendo i loro compagni lungo la strada. Hanno vissuto storie crudeli, esperienze terribili. Hanno un sogno comune, il calcio. Mamadou Coulibaly, fuggito dal Senegal per diventare un calciatore, si allena con il Pescara, a breve sarà maggiorenne e potrà finalmente giocare; i ragazzi del campo profughi di Bresso, nell'hinterland milanese, parteciperanno presto ad torneo di calcio. Un inizio, la fine di una tortura. In quest'inchiesta vi raccontiamo le loro storie.

Tutti i siti Sky