25 luglio 2017

Polyakov batte De Carolis: all'ucraino il titolo Wba dei supermedi

print-icon
pol

L'ucraino fa suo il match disputato al Foro Italico. Il pugile romano si è arreso dopo le dodici riprese con un verdetto unanime da parte degli arbitri

Viktor Polyakov batte Giovanni De Carolis al Foro Italico e fa suo il titolo internazionale Wba dei pesi supermedi. E' stato un match molto complicato per il pugile romano, costretto ad arrendersi 35enne ucraino dopo le 12 riprese e con un verdetto unanime degli arbitri.

L’ucraino ha portato avanti i primi tre minuti senza rischi e senza incassare duri colpi. Nel secondo round, invece, Polyakov ha aumentato il ritmo e mandato per due volte De Carolis alle corde. Terza ripresa più equilibrata, mentre nella quarta due montanti dell'ucraino hanno messo a dura prova l'italiano. Da qui la supremazia netta di Polyakov e la difficoltà di De Carolis di liberarsi dalla sua pressione.

Stesso tema tra la settima e l’ottava. Alla nona ripresa Polyakov ha fatto infuriare il pubblico per due colpi con l’interno del guantone che comportano il richiamo ufficiale da parte dell’arbitro. Nei successivi nove minuti la stanchezza ha fatto la differenza e nell’undicesima ripresa il romano ha incassato un pesante montante destro che di fatto ha chiuso l'incontro. L'ultimo round è stato una sorta di formalità e consegnato il titolo, meritato, a Polyakov.

I PIU' VISTI DI OGGI