22 gennaio 2018

Boxe, ecco il BAR: sarà il VAR del pugilato

print-icon
Imm

Dopo l'azzeccato esperimento in Serie A e in qualche campionato estero, si allarga la cerchia di sport che sfrutteranno l'ausilio della tecnologia: ecco il "Bout Analisys Review". Sarà attivo per Tokyo 2020, ecco come e quando verrà utilizzato

SERIE A, VAR E CALENDARI: CHE TRISTE LA PARTITA DELLE PAROLE

Dal VAR, al BAR. Non è solo un gioco di parole: dopo l'esperimento (ampiamente promosso) in Serie A, ecco il "Bout Analisys Review" nella boxe: un ausilio video e tecnologico che servirà a riesaminare e analizzare, dopo un eventuale ricorso di chi ritiene di essere stato danneggiato dall'arbitro o dai giudici, le fasi di un match il cui verdetto potrà perfino essere ribaltato. Un'importante novità nel mondo del pugilato, dopo le proteste ufficiali piovute, per esempio, a Rio nelle scorse Olimpiadi estive. L'Italia, dopo il verdetto dell'incontro dei massimi fra Russo e Tischenko, si era lamentata della gestione da parte dei giudici: fino a oggi, la ''pena'' massima era (come successe in terra carioca) solo l'esclusione dal torneo di quei giudici le cui decisioni avevano suscitato a dir poco perplessità, nelle federazioni e negli spettatori. Da oggi si cambia: il BAR verrà introdotto alle Olimpiadi di Tokyo 2020 per provare a risolvere il problema dei verdetti considerati scandalosi, che troppo spesso avevano danneggiato ai Giochi Olimpici l'immagine della cosiddetta ''nobile arte'', al punto di spingere il CIO a minacciarne la cancellazione dal programma della rassegna olimpica. Questa novità è stata ufficializzata oggi, dopo le riunioni dell'Aiba a Roma. Definendo così la nascita del BAR, il VAR della boxe.

i video più curiosi dal web

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Da Goggia a Pellegrino: gli italiani in gara oggi

Olimpiadi LIVE: Goggia, oro storico in discesa

Ranieri: "Nazionale? Se mi chiamano ci sono"

Conte: "Servirà impresa. Italia? Tutto possibile"

Mou: "Montella? E' italiano... sa difendere bene"

Sudafrica, torello irriverente: avversari umiliati

Il piccolo Misha e la domanda a Di Francesco

Sarri vuole fumare? Il Lipsia gli crea una stanza

De Vrij saluta: "Lazio, dispiace andare via così"

Youth League, Inter fuori con il Manchester City

Tonucci: "Cannavaro il mio punto di riferimento"

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI