Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 maggio 2019

Equitazione: Coppa Nazioni, Mattarella premia la Svezia nel concorso di piazza di Siena

print-icon

Il Presidente della Repubblica presente a Villa Borghese per la Coppa delle Nazioni di equitazione ha premiato la Svezia e si è goduto l'esibizione delle frecce tricolori nel cielo di Roma

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha premiato la Svezia, vincitrice della coppa delle Nazioni, evento clou della 87/a edizione del concorso ippico di Piazza di Siena. Dopo la premiazione e l'inno di Svezia, giro d'onore al galoppo ed esibizione delle Frecce Tricolori che hanno sorvolato l'area di Villa Borghese dove si svolge il concorso. Dopo la premiazione il presidente Mattarella ha lasciato Piazza di Siena senza fermarsi con i giornalisti presenti ì. Il presidente del Coni Giovanni Malagò, dopo aver salutato Mattarella, ha raccontato le sensazioni del presidente della Repubblica: “Era entusiasta, molto positivamente colpito dall’atmosfera, ha apprezzato in particolare la riqualificazione dell’area e le opere poco invasive, temporanee, ecocompatibili, di una zona totalmente aperta al pubblico e che avvicina la disciplina alla gente. Sa che questa è un’eccellenza del nostro sistema sportivo: lo scorso anno non riuscì a venire solo per vicende politiche urgenti, quest’anno ha onorato la sua parola, siamo grati e felici”.

Bruce Springsteen in tribuna per il genero

È arrivato un giorno prima rispetto al previsto, in tribuna a tifare per il genero Lorenzo De Luca, Bruce Springsteen. La figlia Jessica, in concorso a Roma per gli Stati Uniti, è infatti fidanzata con l’azzurro, che oggi con il suo Ensor de Litrange ha contribuito con un percorso netto alla seconda manche (dopo le 8 penalità della prima) al quinto posto dell’Italia in Coppa.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi