user
31 dicembre 2017

Volvo Ocean Race, quante novità nella quarta tappa! Bolzan si prende una pausa

print-icon
Fra

Da Melbourne a Hong Kong: la Volvo Ocean Race si prepara per affrontare la quarta tappa che partirà il prossimo 2 gennaio. Tante le novità negli equipaggi: l'italiano Alberto Bolzan sarà a riposo, mentre Francesca Clapcich è stata confermata su Turn the Tide on Plastic

Ci saranno tante novità nella quarta tappa della Volvo Ocean Race che partirà il prossimo martedì 2 gennaio 2018 da Melbourne con destinazione Hong Kong. Dongfeng Race Team ha annunciato che imbarcherà Franck Cammas, lo skipper della barca che si è aggiudicata l'edizione 2011-2012 del giro del mondo a vela e che prenderà il posto del navigatore Pascal Bidegorry, infortunato. "Franck entra a far parte del team a causa dell'incidente di Pascal, che non è una buona notizia perché è stato uno degli elementi chiave del nostro gruppo fin dall'inizio" - ha spiegato lo skipper di Dongfeng Charles Caudrelier- "Franck era disponibile come riserva, ne avevamo già parlato".

Cambi di equipaggio sono stati comunicati anche da Team Brunel che ha annunciato che a bordo saliranno due campioni della Coppa America, Rome Kirby e Sam Newton, oltre alla campionessa di Match Race Sally Barkow (che prenderà il posto di Annie Lush) e il velista danese Jens Dolmer, che ha navigato a lungo con lo skipper Bouwe Bekking. Questi quatto rimpiazzeranno Louis Balcaen, Annie Lush, l'italiano Alberto Bolzan e il kiwi Peter Burling. "Sin dall'inizio della regata avevamo pianificato un turnover" - ha commentato Bolzan - "Fa parte della normale gestione delle cose poter contare su un gruppo sempre al massimo dell'efficienza: tornerò a bordo di Team Brunel per la quinta trappa, che inizierà il primo febbraio e di sole 100 miglia, alle quali seguiranno le 6.100 miglia che separano Hong Kong da Auckland, ancora attraverso l'Equatore".

A bordo di Turn the Tide on Plastic, la skipper Dee Caffari ha chiamato l'espertissimo navigatore Brian Thompson dato che il francese Nico Lunven si prenderà una pausa. L'irlandese Annalise Murphy sostituirà Bianca Cook e Bernardo Freitas sarà impiegato al posto di Lucas Chapman. La triestina Francesca Clapcich è confermata fra i dieci a bordo.

Gli spagnoli di MAPFRE non apporteranno nessuna variazione all'equipaggio che ha vinto la terza tappa. Su Sun Hung Kai/Scallywag saliranno la navigatrice britannica Libby Greenhalgh, già componente di Team SCA nella scorsa edizione in sostituzione del portoghese Antonio Fontes che si è infortunato a un polso, e l'espertissimo australiano Grant Wharington, insieme alla matricola Trystan Seal. Per la prima volta Scallywag correrà con nove atleti.

Volvo Ocean Race 2017-2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi