Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
04 aprile 2018

Volvo Ocean Race, Team Brunel vince la settima tappa in Brasile

print-icon

L'equipaggio dell'italiano Alberto Bolzan si aggiudica la tappa più difficile della Volvo Ocean Race, battendo Dongfeng Race Team. AkzoNobel si classifica terzo

VOLVO OCEAN RACE, MAPFRE TORNA IN REGATA

Il Team Brunel ha vinto la settima tappa della Volvo Ocean Race: la più dura, lunga 7.600 miglia teoriche, e partita il 18 marzo da Auckland in Nuova Zelanda. L'equipaggio, con a bordo anche l'italiano Alberto Bolzan, è arrivato a Itajaì - in Brasile - dopo 16 giorni, 13 ore, 45 minuti e 18 secondi di navigazione, battendo i franco/cinesi di Dongfeng Race Team di 14 minuti e 50 secondi. Un finale, ancora una volta molto avvincente e combattuto. Con questa vittoria, il team Brunel ottiene 16 punti (14 per la vittoria + 1 punto bonus per la tappa + 1 per il passaggio in testa a Capo Horn) facendo un balzo in classifica generale, portandosi dalla sesta alla terza posizione, a 37 punti. Una vittoria che ha un sapore triste per la scomparsa in mare di John Fisher di Sun Hung Kai Scallywag in pieno Southern Ocean. "E' stata una tappa epica", ha dichiarato Bekking dopo l'arrivo, "Ma siamo anche tristi, molto tristi perché il ricordo di John Fisher è nei nostri cuori". Il veterano olandese ha voluto anche ringraziare il suo equipaggio: "I giovani hanno mostrato come si fa alle vecchie volpi in questa tappa, sono loro il futuro. Sono molto orgoglioso di come siano migliorati negli ultimi due mesi, ho sempre creduto nel nostro gruppo. Quando siamo partiti da Auckland ci siamo detti che dovevamo puntare al massimo". Anche Alberto Bolzan ha commentato questo successo storico: "Questa vittoria per noi è sicuramente molto positiva. Per la classifica, perché è una tappa che vale doppio. Il momento più difficile è stato quello del passaggio di un fronte, quando le condizioni erano molto dure, ed è stato anche il momento in cui è arrivata la bruttissima notizia di Scallywag. Un momento davvero terribile, che ricorderò per tutta la vita". Terzo posto per il Team AkzoNobel. "Siamo molto felici del risultato - ha dichiarato Tienpont - "Il nostro obiettivo era ottenere un gradino del podio, navigare in sicurezza e così abbiamo fatto. Il morale a bordo è buono, nonostante questo finale lento, abbiamo fatto una buona regata".

Volvo Ocean Race 2017-2018

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi