Archivio di SkySportHD

Maggio 2010

Juventus: è ufficiale, vuole la revoca dello scudetto 2006

Il cda della società bianconera ha deciso di inviare alle istituzioni federali un esposto la cui premessa è che "il movimento sportivo si basi e si fondi sulla lealtà tra e nei confronti degli affiliati, nonché sulla equità e parità di trattamento"

Giro, tappa a Weylandt: la maglia rosa è di Vinokourov

Tre tappe, tre cambi di leader della classifica: il kazako strappa il rosa a Evans (caduto) dopo i 224 km pianeggianti della terza frazione, la Amsterdam-Middelburg. Martedì riposo, mercoledì cronosquadre con arrivo a Cuneo. GUARDA LA GALLERY

Mourinho in panchina a Siena. Verrà giudicato il 10 giugno

Le eventuali sanzioni verranno decise a fine campionato, quando la Disciplinare dovrà giudicare le parole del tecnico dell'Inter che aveva parlato di possibili premi, anche da parte della Roma, per incentivare il Siena a battere i nerazzurri

Totti, se per salvare papà-Pupone scendono in campo i pupi

Lo Stadio Olimpico diventa teatro del Totti-day alla prima occasione utile dopo il fattaccio che ha coinvolto il Capitano della Roma in finale di Coppa Italia: in prima linea la moglie Ilary e i figlioletti Chanel e Cristian. LE FOTO DEI BABY CAMPIONI

F1, a Montecarlo Ferrari a caccia di punti pesanti

Domenicali, responsabile della gestione sportiva del team di Maranello: ''Se facciamo punti a Monaco credo che potremmo guardare ai Gp successivi di Turchia e Canada in maniera più positiva, perché la nostra vettura è più adatta a quei tipi di tracciati''

Borriello: mai sognato di tornare con Belen

L'attaccante del Milan smentisce il ritorno di fiamma con la showgirl argentina: "Non ho mai avuto intenzione di riallacciare i rapporti con Belen, che sono interrotti da un anno e mezzo". GUARDA LA SEXY GALLERY

Calcione a Balotelli, Totti fermato per quattro turni

E' la sanzione comminata dal giudice sportivo al capitano giallorosso per l'espulsione nella finale di Coppa Italia. Una giornata di stop anche per l'attaccante nerazzurro "per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara" e Chivu. Inibito Oriali

Giro, Evans: che tappa ridicola... E oggi 224 km in linea

"Mai visto nella mia carriera una corsa così nervosa e pericolosa". E' durissimo il commento di Cadel Evans sulla frazione di ieri, la seconda del 93° Giro d'Italia. Colpa delle troppe cadute che hanno reso un incubo gli ultimi 40 km. LE FOTO