Archivio di SkySportHD

Maggio 2010

"Strip tease nello spogliatoio? Ma va, meglio in campo"

L'INTERVISTA. Veridiana Mallmann, l'ex velina che aveva promesso uno spogliarello mozzafiato solo per la squadra di Mourinho, ha cambiato idea: "Lo scudetto è una festa per tutti, calciatori e tifosi. Sarò sexy ma in pubblico" GUARDA LA FOTOGALLERY

Europa League, fa tutto Forlan. Trionfa l'Atletico Madrid

Gli spagnoli superano il Fulham al termine di una finale che si decide soltanto ai tempi supplementari. Apre Forlan, pareggia Davies. Al termine dei 90' è 1-1. Quando ormai sembrano inevitabili i calci di rigore, l'uruguaiano trova il gol-vittoria al 116'

Tennis, la Schiavone spaventa Venus Williams. Serena è ko

Al torneo Wta di Madrid, la tennista italiana vince il primo set ma deve arrendersi al ritorno dell'americana. A sorpresa esce agli ottavi la sorella, numero 1 al mondo, eliminata dalla russa Petrova in tre set

Milan-Juve, alto rischio. Niente biglietti per i piemontesi

Alla luce delle disposizioni dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, il prefetto di Milano ha deciso di vietare la vendita dei tagliandi ai residenti del Piemonte. Ai non residenti vendita di un solo tagliando per il settore ospiti

Pelé, Ronaldo, Felipe Massa: i brasiliani bocciano Dunga

Pioggia di critiche sul ct della Seleçao, accusato di non aver puntato su giovani talenti come Neymar e Ganso. Il tecnico replica: "Non hanno l'esperienza necessaria". Intanto il Flamengo si preoccupa per Adriano: "Rischia di cadere ancora in depressione"

La fidanzata di Makelele tenta il suicidio: fuori pericolo

Noemie Lenoir, modella e attrice francese, ha assunto un cocktail di alcol e droghe. L'ex centrocampista del Chelsea l'ha trovata nella sua casa di Parigi senza sensi: una volta ripresasi, la ragazza è stata trovata di nuovo svenuta in un parco

Cska, Nigmatullin positivo al doping. Mou l'aveva detto

Uno dei portieri del Cska Mosca, è stato squalificato fino al 31 dicembre 2010 dalla Uefa per essere risultato positivo ad un controllo anti-doping. Il tecnico nerazzurro aveva avanzato qualche sospetto prima della sfida contro i russi in Champions