Archivio di SkySportHD

Marzo 2011

Montella striglia i suoi: "Troppo nervosismo inutile"

Il tecnico giallorosso, dopo la pesante sconfitta con lo Shakhtar, apprezza lo sforzo della squadra ma se la prende con l'atteggiamento: "A questi livelli bisogna rimanere con la testa alla partita, non farsi prendere dall'emozione". LE FOTO

Fantacampioni, le pagelle di Barcellona-Arsenal

I catalani, trascinati da una doppietta di Messi e da uno straripante Iniesta, battono, nonostante un autogol di Busquets e un ottimo Almunia, 3-1 i Gunners e volano ai quarti

Le pagelle di Shakhtar-Roma, i voti del disastro giallorosso

Gli uomini di Montella nuafragano nel freddo polare di Donetsk. Solo Riise, Perrotta, Pizarro e Brighi raggiungono la sufficienza. Peggio di Doni, e dei nervosissimi De Rossi e Borriello, solo Mexes espulso alla fine del primo tempo

Fuori una: la Roma affonda nel gelo di Donetsk

Lo Shakhtar, già vittorioso 3-2 all'andata, ha rifilato ai giallorossi un sonoro 3-0 estromettendo la squadra di Montella dal torneo. Espulso Mexes, Borriello sbaglia un rigore, De Rossi da prova tv: per la Roma non c'è niente da salvare. LE FOTO

La Roma perde la testa e la Champions: le foto

I giallorossi perdono 3-0 contro lo Shakhtar Donetsk: match da dimenticare con il rosso a Mexes e De Rossi da prova tv. Il Barcellona capovolge il 2-1 dell’andata dell’Emirates, battendo 3-1 i Gunners. GUARDA LA FOTOGALLERY

Vialli, mai dire mai: ''Se la Juve chiama, rispondo...''

L'ex bomber ha commentato ai microfoni di Sky Sport 24 le voci su una sua chiamata per la panchina bianconera: "Un contatto ci fu qualche anno fa, ma ora non ho ricevuto alcuna telefonata. Se mi chiamassero, risponderei, se non altro per cortesia". VIDEO

Unità di Sport: 150 anni di storia della fatica e dei record

GIOVANNI BRUNO ci guida attraverso un secolo e mezzo di grandi imprese sportive. Uomini, donne, squadre, eventi da non dimenticare alla vigilia del compleanno più importante della Nazione. GUARDA IL VIDEO

Le memorie di Adriano: quell'amore mai sbocciato a Roma

FOTOSTORY. La società giallorossa e il brasiliano hanno raggiunto l'accordo per la risoluzione consensuale anticipata del contratto che sarebbe scaduto il 30 giugno 2013. Con 8 presenze e 0 reti, l'Imperatore saluta Roma