Archivio di SkySportHD

Marzo 2011

"Totti is a Number One". Guarda le 201 prodezze del Pupone

Thomas DiBenedetto Jr, figlio dell'imprenditore italo-americano che sta trattando con Unicredit l'acquisto della As Roma, ha elogiato il capitano giallorosso: "E' un numero uno, chi ce l'ha se lo deve tenere stretto". I VIDEO DA SKYSPORT

Balotelli quasi rissa per Jenny. Il ct: ha capito lo sbaglio

A poche ore dalla partita di qualificazione a Euro 2012 con la Slovenia, Prandelli spende parole di generosità: gli staremo vicino per aiutarlo nella sua crescita. A inizio mese, in un ristorante, il bomber aveva esagerato nei confronti di una escort

Borriello, suggestione rossoblù: e se tornasse al Genoa?

L'attaccante della Roma, sempre più ai margini della squadra dopo la nuova esplosione di Totti, a fine stagione potrebbe lasciare la capitale. Una delle destinazioni più probabili sarebbe Genova, dove ha vissuto i momenti migliori della sua carriera

Corioni ha in testa la tabella salvezza: ce la dobbiamo fare

Il presidente del Brescia arringa i tifosi all'inaugurazione della mostra sul centenario della società. Estrae un calendario con le ultime otto giornate e se lo mette sulla fronte: "Abbiamo i cento anni da festeggiare, non possiamo retrocedere"

Samp, dove sono gioco e gol? Solo 1-0 al Derthona

Una rete di Tissone basta ai blucerchiati per piegare la resistenza della squadra di Tortona (serie D) in amichevole, ma non ad evitare le critiche e un accenno di contestazione da parte dei 1000 presenti al "Fausto Coppi". Assenti molti nazionali

Zaccheroni: ''Anche Leonardo vuole aiutare il Giappone''

L'allenatore della nazionale nipponica è tornato nel paese colpito dal terremoto: "Quando penso alle vittime di questa catastrofe mi si spezza il cuore". E sul tecnico dell'Inter: ''Vuole venire qui e fare il possibile per aiutare''

Giovinco, a piccoli passi. La Giovine Italia conta su di lui

Ancora una volta per il trequartista del Parma sfuma il sogno di partire titolare con la maglia della Nazionale. Alla sua prima in azzurro sostituì Mauri contro la Germania; con la Slovenia spera in qualche altro minuto per ritagliarsi sempre più spazio

Cesena, Budan a caccia di gol: "La Viola mi porta bene"

Se l'obiettivo per il club è sempre la salvezza, Igor Budan ne ha uno personalissimo, che di riflesso potrebbe aiutare tutta la squadra: il gol. In suo aiuto ecco arrivare la Fiorentina e Frey, in carriera le sue vittime preferite