Archivio di SkySportHD

Gennaio 2012

Accoglienza da re per Vargas. E lui ricambia: "Forza Napoli"

Il nuovo attaccante azzurro è arrivato finalmente in Italia. Ad attenderlo all'aeroporto di Fiumicino tanti tifosi che all'urlo di "Olè, olè, Edu olè, olè" l'hanno accampagnato fino all'uscita del Terminal chiedendogli foto e autografi. IL VIDEO E LE FOTO

Derby per Tevez: l'Inter ci prova, nuova offerta del Milan

Branca a Manchester ha incontrato i dirigenti inglesi mentre l’Apache è volato a Rio da Galliani. La corsa all'argentino è un duello tutto milanese con i rossoneri che hanno proposto al City un prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni

La Juventus travolge l'Al Hilal 7-1. Doppietta di Del Piero

Con l'amichevole vinta a Riad, Arabia Saudita, si è concluso il ritiro invernale dei bianconeri (tenutosi a Dubai, Emirati Arabi). La squadra di Conte pronta alla prossima sfida di campionato contro il Lecce. Al Via del Mare sciopero del tifo giallorosso

Dovizioso si dà al motocross, ma cade: clavicola fratturata

Inizia male il 2012 per il neo pilota Yamaha che via Twitter ha comunicato di aver avuto un incidente e di aver riportato la frattura della clavicola destra. Il centauro era atteso a fine gennaio in Malaysia per i primi test della stagione in Motogp

Sci, un ottimo Deville in slalom a Zagabria: è quarto

Nello speciale la vittoria va all'austriaco Hirscher davanti a Neureuther e all'idolo di casa Kostelic. L'azzurro, protagonista di una bella rimonta nella seconda manche, finisce a un passo dal podio. Moelgg ottavo e Gross decimo, prossima tappa Adelboden

Il derby comincia in Comune: Seedorf e Cambiasso da Pisapia

Il sindaco di Milano, il 9 gennaio, ospiterà a Palazzo Reale i centrocampisti di Milan e Inter per l'incontro "Palla al centro, calcio d'inizio", antipasto alla stracittadina in programma al Meazza domenica 15. Appuntamento aperto al pubblico

Tim Howard, che gollonzo: rinvia dalla sua area e segna...

Il 32enne portiere dell’Everton ha sbloccato il risultato contro il Bolton con una rete pazzesca, da circa 95 metri: aiutato dal forte vento, il suo lancio attraversa infatti tutto il campo e si insacca beffando Bogdon. GUARDA IL VIDEO

Gilardino: "Appena arrivato al Genoa qualcosa si è acceso"

Il nuovo bomber dei rossoblù infiamma subito la Lanterna: "Ringrazio i tifosi della Fiorentina che mi sono sempre stati vicino. Ho scelto il numero 82 perchè è l'anno della mia nascita, ma anche l'anno in cui l'Italia ha vinto i Mondiali"