Archivio di SkySportHD

Gennaio 2013

Pato-Corinthians, l'agente: vicini alla chiusura dell'affare

Gilmar Veloz dà per quasi imminente il ritorno in patria del brasiliano: "Mercoledì abbiamo in programma una riunione con Adriano Galliani e speriamo di compiere il passo conclusivo. Tutto ciò che ha chiesto il Milan è stato accettato dal Corinthians"

Parallelo di Monaco, trionfano Neureuther e Zuzulova

Nel city event di Coppa del Mondo di sci alpino della città bavarese non brillano gli italiani. Tra gli uomini il tedesco ha preceduto Hirscher e Pinturault. Migliori degli azzurri Deville e Gross fuori agli ottavi. Tra le donne vince la slovacca

Lo United travolge il Wigan, tris del City allo Stoke

Vittorie nette per le due squadre di Manchester nella 21esima giornata di Premier League. La squadra di Ferguson vince 4-0, mentre gli uomini di Mancini rispondono con un 3-0. Arsenal fermato sull'1-1 dal Southampton

L'anno inizia bene per Vilanova, gioca a paddle col figlio

Il 2012 si chiude con una bella notizia. Adrià, figlio del tecnico del Barça operato per una recidiva del tumore alla ghiandola parotide lo scorso 20 dicembre , ha pubblicato su Twitter la foto che lo ritrae in campo con il padre prima della sfida

Mancini: "Balotelli resterà, lo sceicco è un suo fan"

Divorzio vicino? Neanche per sogno. Secondo quanto riportato dal sito del "The Sun", il futuro dell'attaccante è ancora al City. Il problema non è l'ingaggio, ma la grande stima che lo sceicco Mansour ha nei suoi confronti

Lampard in scadenza, Inter e Lazio ci pensano

Il centrocampista del Chelsea potrebbe lasciare Londra per tentare l'avventura italiana. Moratti e Lotito sarebbero intenzionati a fare un'offerta. Attivissimo il Palermo che è in trattativa con il Malaga per l'attaccante argentino Diego Buonanotte

Lippi: "In Italia non torno. Io ct della Cina? Perché no..."

Il tecnico del Guangzhou Evergrande si racconta a Sky Sport. Da Del Piero a Balotelli, da Conte al suo futuro ed esclude un ritorno in patria: "Ormai ho un marchio in Italia, dove vado mi dicono 'Juventino qua, Juventino là'