Archivio di SkySportHD

Ottobre 2013

Allegri e la sindrome del gol di testa: "Marchiamo male"

Ancora una rete scaturita da palla inattiva: sotto accusa i meccanismi difensivi. "Quando c'è calcio d'angolo perdiamo le marcature. Abbiamo avuto paura di prendere il gol e infatti l'abbiamo preso", commenta il tecnico del Milan

Benitez non cerca alibi. Hamsik: "Sono stati devastanti"

Lo spagnolo, dopo il ko con l'Arsenal , non tira in ballo l'assenza di Higuain, ma la brutta partenza del Napoli: "Abbiamo vinto anche senza El Pipita , quei due gol hanno cambiato tutto e poi è stato difficile". Lo slovacco: "Molto male nei primi minuti"

Milan, che paura nel finale: Balotelli lo salva al 93'

Contro l'Ajax un punto prezioso. I rossoneri vanno sotto al 90' con il colpo di testa di Denswil, il pari arriva in pieno recupero, grazie al rigore trasformato da SuperMario che in precedenza aveva colto una traversa

Ozil-Giroud, l'Arsenal sveglia il Napoli: 2-0 all'Emirates

Serataccia per la squadra di Benitez, che senza l'infortunato Higuain non regge l'urto dei Gunners. Arrivano nei primi quindici minuti i gol che lanciano gli uomini Wenger da soli in testa al Gruppo F

Vincono tutte le big: Chelsea, Barça e Dortmund. Ko il Porto

LA FOTOGALLERY . I blues piegano 4-0 la Steaua, i blaugrana vincono a Glasgow, il Borussia batte 3-0 il Marsiglia. Bene anche lo Schalke. L'Atletico si conferma in grande forma espugnando il Dragao. L'ALBUM

La Giovane Italia, premiati i talenti del futuro. I VIDEO

Paolo Ghisoni e Stefano Nava hanno guidato la premiazione a Sky dei migliori giovani dal 1994 al 1997: tra i giocatori di Serie A hanno ricevuto il riconoscimento Berardi, Murru, Benassi, Romagnoli, Cristante, Petagna e Cerri

Ajax-Milan, tutto nel finale: è 1-1. Napoli ko 2-0 a Londra

Nella seconda giornata della fase a gironi di Champions i rossoneri faticano all'Amsterdam Arena: Balotelli pareggia al 92' su rigore. Azzurri in grande difficoltà senza Higuain: all'Emirates contro l’Arsenal a segno Ozil e Giroud

Onazi, un giorno da supereroe: sventa uno scippo

Il centrocampista della Lazio è riuscito ad evitare un furto a Roma. Ha rincorso il ladro, recuperato il bottino e lo ha assicurato alla giustizia: "La signora piangeva molto, ma sono riuscito a restituirle i soldi"