user
07 febbraio 2018

Basket, Qualificazioni Mondiali 2019: Italia, i convocati per Olanda e Romania

print-icon
ale

Alessandro Gentile è stato tra i protagonisti nei primi due match di Qualificazione (LaPresse)

Il CT Meo Sacchetti ha comunicato la lista dei giocatori disponibili per il doppio impegno in programma il 23 e il 26 febbraio contro Olanda e Romania. Rispetto alla finestra precedente, confermati i 'big' come Gentile e Aradori, ecco le novità Michele Vitali e Pascolo

LA VITTORIA CON LA ROMANIA

IL TRIONFO IN CROAZIA

Il Commissario Tecnico Meo Sacchetti ha diramato la lista dei 16 giocatori che saranno a disposizione a partire dal 19 febbraio, quando avrà inizio il raduno di Treviso, in vista della seconda finestra delle qualificazioni a FIBA World Cup 2019. Dopo le due vittorie contro Romania (75-70 a Torino) e Croazia (80-64 a Zagabria), gli azzurri scenderanno in campo contro i Olanda a Treviso (23 febbraio, ore 20.15), e poi voleranno a Cluj-Napoca per la sfida alla Nazionale romena (26 febbraio, ore 18). Le gare saranno trasmesse in diretta su Sky Sport HD. Un paio di cambi rispetto ai convocati della finestra dello scorso novembre: fuori Marco Giuri e Antonio Iannuzzi, dentro Davide Pascolo dell'EA7 Milano e Michele Vitali della Germani Brescia. Lo staff tecnico selezionerà i 12 giocatori da mandare a referto sia per la partita del PalaVerde che per quella di Cluj-Napoca. L'Italia arriva a queste due sfide a punteggio pieno nel gruppo D, ma non dovrà sottovalutare entrambi gli impegni: i Paesi Bassi sono stati capaci all'esordio di sconfiggere la favorita Croazia, mente la Romania ha dato filo da torcere agli azzurri nel debutto in panchina di Meo Sacchetti a Torino. 

I convocati dell'Italia

Awudu Abass (1993, 200, A, EA7 Emporio Armani Milano)
Pietro Aradori (1988, 196, G, Segafredo Virtus Bologna)
Paul Stephane Lionel Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
Christian Charles Burns (1985, 203, A/C, Red October Cantù)
Andrea Crosariol (1984, 212, C, Red October Cantù)
Amedeo Della Valle (1993, 194, P/G, Grissin Bon Reggio Emilia)
Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
Diego Flaccadori (1996, 193, G, Dolomiti Energia Trentino)
Simone Fontecchio (1995, 203, A, Ferramenta Vanoli Cremona)
Raphael Gaspardo (1993, 207, A, The Flexx Pistoia)
Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, Segafredo Virtus Bologna)
Davide Pascolo (1990, 203, A, EA7 Emporio Armani Milano)
Achille Polonara (1991, 205, A, Banco di Sardegna Sassari)
Brian Sacchetti (1986, 200, A, Germani Basket Brescia)
Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
Michele Vitali (1991, 196, G, Germani Basket Brescia) 

Risultati, classifica e calendario

L'Italia è inserita nel Girone D con Romania, Croazia e Paesi Bassi. Passano al turno successivo le prime tre del gruppo. Alla seconda fase l’Italia, in caso di qualificazione, incrocerà il girone C, composto da Polonia, Lituania, Ungheria e Kosovo. Si formerà dunque un gruppo da sei formazioni. Tutte le squadre porteranno con sé i punti fatti nella prima fase con le formazioni qualificate e non potranno incontrare di nuovo le squadre già affrontate nella prima fase. Le prime tre del girone saranno qualificate al Mondiale che si svolgerà dal 31 agosto al 19 settembre 2019 e che regalerà anche immediatamente due pass per i Giochi di Tokyo 2020.

24 novembre 2017

Risultati: Italia-Romania 75-70, Paesi Bassi-Croazia 68-61

26 novembre 2017

Croazia-Italia 64-80, Romania-Paesi Bassi 75-68

ClassificaItalia 2-0, Paesi Bassi e Romania 1-1, Croazia 0-2

23 febbraio 2018

Italia-Paesi Bassi, Croazia-Romania

26 febbraio 2018

Romania-Italia, Croazia-Paesi Bassi

28 giugno 2018

Italia-Croazia, Paesi Bassi-Romania

1 luglio 2018

Paesi Bassi-Italia, Romania-Croazia

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi