user
10 ottobre 2018

Basket, Eurocup: la Fiat Torino perde in casa contro il Mornar 84-80

print-icon
fia

Seconda sconfitta in Europa per la squadra di coach Brown. Contro i montenegrini, la Fiat parte male, ma poi riesce addirittura a rimontare e a portarsi in vantaggio. Un finale pieno di errori, tuttavia, spiana la strada al Mornar che vince grazie al canestro decisivo di Rebic

EUROLEGA, SI PARTE: MILANO A CACCIA DEI PLAYOFF

La Fiat Torino perde la seconda partita stagionale di EuroCup cedendo 80-84 ai montenegrini del Mornar Bar. Una sconfitta, quella all'esordio al PalaVela, arrivata nei secondi finali, quando gli ospiti hanno segnato la tripla vincente con l'esterno Rebic, chiudendo la strada del canestro al tentativo della Fiat di riavvicinarsi. Per i gialloblù, privi di coach Larry Brown sostituito in panchina dagli assistenti Galbiati e Comazzi, l'unico a salvarsi è stato Taylor, autore di 23 punti con 8/12 dal campo e 7/10 ai tiri liberi, con Wilson unico ad avvicinarsi con 14 punti: pesa il 5/21 dall'arco dei tre punti contro il 12/34 dei montenegrini. Per il Mornar Bar, oltre ai 3 punti decisivi di Rebic, anche le ottime prove di Waller, Micovic e del lungo Lukovic.

Dopo il primo quarto equilibrato la partita si è 'spaccata' con il break operato dal Mornar Bar: Torino è piombata a -15 sul 40-55 del 20'. Nella ripresa, spinti da Taylor e da una ritrovata verve, i gialloblu sono arrivati a contatto mettendo anche il naso avanti: ma quando ormai la partita sembrava tornata sui binari giusti per Torino, sono arrivati errori a profusione da parte dell'attacco torinese e il canestro decisivo di Rebic.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi