Filippine-Italia 62-108, risultato e highlights dei Mondiali di basket

Una vittoria strameritata per gli Azzurri nella prima partita del girone, mai in discussione sin dalla palla a due: grazie al 37-8 in avvio, sfida in discesa per l’Italia che si gode un match da 15 triple su 31 tentativi e chiuso con il 58% dal campo di squadra. Migliori realizzatori Gigi Datome e Amedeo Della Valle a quota 17 punti, 16 in 23 minuti per Danilo Gallinari

Segui tutto il mondiale di basket in Cina in esclusiva sui canali Sky Sport 

ITALIA-PORTO RICO LIVE

IL PUNTO DI FLAVIO TRANQUILLO

Un debutto incoraggiante. Così si può commentare la prima dell’ItalBasket ai Mondiali di Cina, battendo con grande facilità un avversario sicuramente inferiore come le Filippine. Il punteggio finale di 108-62 delinea bene i contorni del dominio degli azzurri sugli avversari, propiziato da uno splendido primo quarto da 37-8 con il quale la squadra di Meo Sacchetti ha immediatamente ipotecato la sfida. Ma nonostante l’indiscutibile basso livello degli avversari, il modo in cui gli azzurri hanno mosso il pallone in attacco e si sono impegnati in difesa è sicuramente un’iniezione di fiducia rispetto alle sei sconfitte consecutive raccolte nelle ultime due amichevoli tra Atene e Shenyang. Buona la prima, quindi: il miglior marcatore azzurro è stato il capitano Gigi Datome con 17 punti e un perfetto 7/7 dal campo (3/3 da tre), accompagnato dai 17 di Amedeo Della Valle raccolti soprattutto nel finale di gara. Sono 16 invece i punti di Danilo Gallinari in 23 minuti chiusi con un eccellente +38 di plus-minus, leader di una squadra che ha mandato tutti i giocatori a referto nel corso dei 40 minuti. Da sottolineare il primo tempo di grande maturità di Marco Belinelli (9 punti, 3 rimbalzi e 4 assist con 2 recuperi, con grande applicazione difensiva) e la solidità di Daniel Hackett (7 punti, 4 rimbalzi e 4 assist), ma l'intera squadra ha giocato un'ottima partita. Gli azzurri hanno realizzato 30 assist su 39 canestri segnati, chiudendo con 15/31 dalla lunga distanza e tante palle perse quanti recuperi difensivi (13). Decisamente peggio hanno fatto i nostri avversari, che hanno sbagliato le prime 17 triple consecutivamente (poi 3/23 alla fine) commettendo la bellezza di 23 palle perse. La stella delle Filippine Andray Blatche ha chiuso con 15 punti, 10 rimbalzi e ben 9 palle perse con -39 di plus-minus in 30 minuti, mentre Jaymar Perez ne ha messi 15 in 17 minuti mostrando comunque quantomeno la voglia di non mollare fino all’ultimo. Gli azzurri torneranno in campo lunedì mattina alle 9.30 italiane contro l’Angola, battuta 105-59 dalla Serbia nella prima gara del girone D.

1 nuovo post

Sfondamento di Blatche in attacco su Tessitori, mani nei capelli per il Ct filippino

- di Redazione Sky Sport24

Gentile continua a spadroneggiare fisicamente contro la difesa filippina: 1/2 ai liberi per lui

- di Redazione Sky Sport24

Tessitori ci mette energia sulla palla vagante e mantiene il possesso offensivo azzurro, poi Gentile si prende due tiri liberi: 0/2 a 8:28 al termine della partita

- di Redazione Sky Sport24
Tessitori segue il suo stesso errore: 87-43
- di Redazione Sky Sport24
Di nuovo Rosario a segno alzando la parabola, 85-43
- di Redazione Sky Sport24

Primo canestro filippino nell'ultimo quarto, mentre Sacchetti mette in campo anche Abass

- di Redazione Sky Sport24
Dopo un paio di liberi e un fallo in attacco azzurro, l'Italia va all'ultimo riposo lungo sull'85-39 grazie al canestro allo scadere di Amedeo Tessitori
- di Redazione Sky Sport24

Manca un minuto al termine del terzo quarto, palla persa di Della Valle che non si intende con Gentile

- di Redazione Sky Sport24

Due tiri liberi per Fajardo: 1/2 dalla lunetta

- di Redazione Sky Sport24
Ancora Della Valle dall'angolo liberissimo: 83-36
- di Redazione Sky Sport24
Perez stavolta attacca Brooks e segna: 80-36
- di Redazione Sky Sport24

Brooks stoppa, Gallo dietro la schiena, assist di Vitali e tripla Della Valle: spettacolo azzurro

- di Redazione Sky Sport24
Ancora Brooks, canestro e fallo ricevendo da Vitali: 77-34 Italia
- di Redazione Sky Sport24

Di nuovo Bolick, come Perez nel primo tempo: grande carattere per il giocatore Pinoy

- di Redazione Sky Sport24
Gallinari premia il taglio di Brooks che va a schiacciare: massimo vantaggio sul +42
- di Redazione Sky Sport24

Vitali arriva al ferro facilmente contro la difesa filippina, passata a zona per disperazione

- di Redazione Sky Sport24
Bolick si prende altri due tiri liberi: 70-32
- di Redazione Sky Sport24
Si ritorna in campo dopo il timeout, mentre Gallinari si prende due tiri liberi attaccando Blatche: 2/2 a 5:09 al termine del terzo quarto
- di Redazione Sky Sport24
Nel frattempo il tassametro corre per i nostri avversari: 0/16 da tre punti
- di Redazione Sky Sport24

Belinelli per Datome chiude il 3-1 in contropiede: 68-30

- di Redazione Sky Sport24

I più letti