Basket, definite le 24 squadre dei tornei Pre-Olimpici per Tokyo 2020

Basket

Con la pubblicazione del nuovo ranking mondiale della FIBA, sono state definite anche le 24 squadre che si giocheranno quattro posti in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Ecco le nazionali con cui l’Italia dovrà vedersela a giugno 2020

INTERVISTA ESCLUSIVA A SERGIO SCARIOLO

MARCO CRESPI NUOVO CT DELLA SVEZIA FEMMINILE

I Mondiali di basket non hanno solamente incoronato la Spagna come campione del mondo, ma hanno anche determinato sette posti per il prossimo torneo Olimpico a Tokyo 2020, a cui si aggiunge quello destinato al Giappone padrone di casa. Quei posti sono andati agli Stati Uniti e all’Argentina per il continente americano, all’Australia e all’Iran per l’Asia-Oceania, a Spagna e Francia per l’Europa, a cui si unisce la Nigeria per l’Africa. Tutte le altre nazionali dovranno guadagnarsi uno dei quattro posti a disposizione nei quattro tornei Pre-Olimpici che si disputeranno tra il 23 e il 28 giugno 2020, a cui partecipano le sedici migliori squadre della FIBA Basketball World Cup (tra cui anche l’Italia, che ha chiuso al decimo posto) e le due nazionali col migliore ranking FIBA per le quattro macro regioni (Angola e Senegal per l’Africa, Messico e Uruguay per le Americhe, Cina e Corea per l’Asia-Oceania e Croazia e Slovenia per l’Europa).

L’elenco completo delle squadre che parteciperanno al Pre-Olimpico

Questo è l’elenco completo delle squadre da cui verranno sorteggiati quattro gruppi da sei squadre, che poi verranno ulteriormente divisi in due raggruppamenti da tre con le migliori due che si incroceranno in semifinale e poi finale per un posto a Tokyo, procedimento identico a quello di Rio 2016 che vide gli azzurri sconfitti in finale contro la Croazia al supplementare di Torino.

Europa 11:
Serbia
Repubblica Ceca
Polonia
Lituania
Italia
Grecia
Russia
Germania
Turchia
Slovenia
Croazia

America 7:
Brasile
Venezuela
Portorico
Repubblica Dominicana
Canada
Messico
Uruguay

Africa 3:
Tunisia
Angola
Senegal

Asia-Oceania 3:
Nuova Zelanda
Cina
Corea del Sud

I più letti