Basket, Eurolega: l'Olimpia Milano sbanca Kaunas e torna terza in classifica

Basket

Pietro Colnago

olimpia

Nonostante le assenze di Delaney e Leday l’Olimpia batte lo Zalgiris con Punter e Shields protagonisti, riconquistando la terza posizione a sette giornate dalla fine della stagione regolare e la avvicina ai playoff

Quarantotto ore dopo l’estenuante fatica con il Fener conclusa con una sconfitta, senza gli infortunati Delaney e Leday, l’Olimpia vola a Kaunas per cercare di aumentare le sue speranze di playoff e lo fa chiedendo a Punter di fare l’attaccante ma anche il costruttore di gioco: l’americano compie il suo dovere e nel primo quarto tiene avanti Milano 13-19 nonostante sotto canestro i centimetri di Lauvergne la mettano alquanto in difficoltà. L’ingresso in campo del Chacho produce il primo vantaggio in doppia cifra ma nonostante questo lo Zalgiris con le sue due stelle Grigonis e Lauvergne, piazza un 8-0 di parziale che manda le squadre al riposo con Milano avanti solo di 2 punti. La ripresa sorride ancora all’Olimpia che si appoggia sulle spalle di Shields e di Datome per tornare a +10 ma questa volta è il piccolissimo Lekavicius a rimettere tutto in discussione con 8 punti che valgono il -2. Volata finale con Milano che mette in campo tutte le energie rimaste: Hines la fa da padrone in attacco e in difesa, lo Zalgiris non riesce a compiere la rimonta e il 69-64 finale dà a Milano la vittoria che le riconsegna il terzo posto in classifica che, nonostante un calendario difficile con 5 trasferte nelle prossime sette partite, le fa vedere il traguardo dei playoff più vicino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport