05 settembre 2008

Il West Ham sulle tracce di Donadoni

print-icon
don

Dopo la nazionale italiana, Roberto Donadoni portrebbe allenare gli inglesi del West Ham

Il club inglese potrebbe affidare la panchina all’ex commissario tecnico della nazionale italiana. Lo dice la Bbc. In lizza anche Di Canio, Mancini, Zola e Bilic per sostituire Curbishley

Verso la Premier League - Spunta anche il nome di Roberto Donadoni tra i papabili candidati a sostituire Alan Curbishley sulla panchina del West Ham. Secondo quanto riferisce la Bbc, l'ex tecnico della nazionale avrebbe espresso tramite il suo agente un certo gradimento rispetto alla possibilità di un impiego alla guida degli Hammers, con i connazionali Roberto Mancini e Gianfranco Zola che rimangono tuttavia stabili nella lista dei favoriti. In ribasso, invece, le quotazioni di Slaven Bilic, ct della Croazia. Tra i nomi emersi con più insistenza c'è anche quello di Paolo Di Canio, molto gradito alla tifoseria del West Ham in virtù della sua lunga esperienza con il club protrattasi per ben quattro "Abbiamo fatto sapere al West Ham che Di Canio vuole essere considerato per il ruolo di allenatore - ha affermato Phil Spencer, agente di Di Canio - vorremmo almeno che ci fosse data la possibilità di sederci davanti alla loro dirigenza e spiegare come Paolo avrebbe intenzione di portare avanti la squadra. Purtroppo questo non potremo farlo senza un loro esplicito invito". Definitivamente sfumata, invece, la pista Ballardini: l'ex tecnico del Cagliari ha accettato l'invito di Maurizio Zamparini a sostituire Stefano Colantuono sulla panchina del Palermo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky