Caricamento in corso...
25 settembre 2008

Arriva ''Wall'', il primo stadio interrato della storia

print-icon
wal

Il progetto avveniristico del Wall Stadium degli Emirati arabi: sarà pronto nel 2010

In Qatar si progetta un gioiello architettonico futuribile: il Paese asiatico lo utilizzerà per potenziare la pratica calcistica e per cercare di ottenere l'organizzazione del Mondiale di calcio del 2018

Si chiama 'Wall' ('Muro'), ma lo hanno già soprannominato 'Laptop' ('Computer portatile') per la sua forma. Sarà inaugurato a Doha in Qatar nel 2010 e sarà il primo stadio interrato costruito nella storia. E' uno dei gioielli che il paese asiatico utilizzerà per potenziare la pratica calcistica per cercare di ottenere l'organizzazione del Mondiale di calcio del 2018. Lo stadio è molto particolare: è infossato ma scoperto e d ha una sola tribuna laterale che si può chiudere su se stessa. Sarà, inoltre, il primo stadio scoperto con l'aria condizionata della storia.

Gli architetti MZ & Partners hanno progettato questo rivoluzionario campo da gioco, con l'obiettivo di proteggere il pubblico dal caldo dell'estate in Qatar, anche se sua scarsa capacità, solo 11.000 spettatori, e' il suo grande handicap.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky