Caricamento in corso...
18 ottobre 2008

Il Real vince il derby al 95'. Chelsea e United a valanga

print-icon
rea

L'esultanza dei giocatori del Real Madrid dopo la trasformazione del rigore decisivo al 95'

Atletico Madrid piegato da un rigore di Higuain dopo che aveva raggiunto il pareggio al 90'. La doppietta di Kalou e le reti di Belletti, Lampard e Malouda trascinano i Blues. In Bundesliga continua a stupire l'Hoffenheim, Klose rilancia il Bayern

LIGA
Un finale mozzafiato. E un mai domo ma anche fortunato Real. La squadra di Schuster centra infatti la vittoria nel derby con l'Atletico (2-1) grazie a un rigore di Higuain al novantaseiesimo minuto di gioco. Messo alle strette dal pareggio di Simao all'ultimo minuto, il Real sa comunque trovare la via dei tre punti. La partita degli estremi, quella andata in scena al Vicente Calderon. Con il Real gia' in vantaggio dopo trenta secondi grazie a una rete di van Nistelrooy (che poi si fa anche espellere). In dieci anche l'Atletico (rosso per Perea) finale da brividi. In attesa dell'impegno in Champions con la Juventus di martedi' prossimo, continua quindi la striscia di risultati positivi in campionato per il Real: cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei uscite. Un successo che, arrivato senza gli infortunati Diarra, Miguel Torres, Guti e Robben, e con la testa alla trasferta di Torino con la Juve, proietta i "galacticos" al primo posto a quota 16 punti in classifica, aspettando Villarreal e Valencia.

PREMIER LEAGUE
Senza Ballack, Essien, Drogba, Carvalho, Ashley e Joe Cole e Di Santo. Ma non è un problema: il Chelsea batte al Riverside il Middlesbrogh 5-0. Una goleada firmata da una doppietta di Kalou, Belletti, Lampard e Malouda. E risolve così la sua ottava giornata di Premier: tre punti e primo posto confermato. Ora la squadra di Scolari può pensare all'impegno di Champions contro la Roma con il morale altissimo anche se con l'infermeria piena. Ballack starà fuori tre settimane, Deco ha giocato solo uno spezzone di partita e in ogni caso non sarà al massimo contro i giallorossi, esattamente come Cech, che potrebbe tornare tra i pali per mercoledì.  Assai più sofferto il successo del Liverpool che con il Wigan, nel primo tempo, va sotto per la rete di Zaki. Kuyt pareggia, ma ancora Zaki allo scadere riporta gli ospiti in vantaggio. Solo nel finale della ripresa arriva il gol di Riera per il 2-2. Al 40' è ancora  l'olandese Kuyt ha firmare il definitivo 3-2. Tra le inseguitrici, frenata dell'Aston Villa, bloccato in casa (0-0) dal Portsmouth, mentre il Manchester United, dopo un  avvio difficile, continua la rincorsa alla vetta ed ha battuto 4-0 il West Bromwich. A segno (tutti nel secondo tempo)  Rooney, Cristiano Ronaldo, Berbatov e Nani.

I RISULTATI:

SABATO
Middlesbrough-Chelsea 0-5
14' pt Kalou, 6' st Belletti, 8' st Kalou, 18' st Lampard, 22' st Malouda
Arsenal-Everton 3-1
9' pt Osman (E), 3' st Nasri (A), 25' st van Persie (A), 45' st Walcott (A)
Aston Villa-Portsmouth 0-0
Bolton-Blackburn 0-0
Fulham-Sunderland 0-0
Liverpool-Wigan 3-2
29' pt Zaki (W), 37' pt Kuyt (L), 45' pt Zaki (W), 35' st Riera (L), 40' st Kuyt (L)
Manchester United-West Bromwich 4-0
11' st Rooney, 24' st C. Ronaldo, 26' st Berbatov, 45' st Nani

DOMENICA
Hull City-West Ham
Stoke City-Tottenham

Classifica: Chelsea e Liverpool 20 punti; Arsenal 16; Manchester United,  Aston Villa e Hull City 14; Portsmouth 13; West Ham 12;  Blackburn 11; West Bromwich 10; Manchester City, Sunderland e  Middlesbrough 9; Wigan, Bolton e Everton 8; Fulham 7; Newcastle   5; Stoke City 4; Tottenham 2.

BUNDESLIGA
Un pokerissimo per sentirsi grande. A pieno titolo, perché con il 5-2 all'Hannover la matricola Hoffenheim raggiunge l'Amburgo in vetta alla classifica della Bundesliga. Un primato che per la squadra di Rangnick potrebbe durare solo poche ore, visto che l'Amburgo giocherà domenica con lo Schalke, ma che la dice lunga sulle potenzialità di un gruppo che sta stupendo un po' tutti. E che passando ad Hannover ha guadagnato tre punti sullo Stoccarda, tornato da Berlino con un inatteso ko (2-1), e due sul Borussia Dortmund, fermato sul 3-3 dal Werder Brema. Nelle zone di vertice tiene il
passo il Bayer Leverkusen, che con il 2-0 di Francoforte sull'Eintracht rimane da solo al secondo posto in classifica. Prende quota, invece, il Bayern Monaco di Toni (sostituito al 40' del primo tempo per un problema muscolare) e Oddo, che con l'1-0 fuori casa al Karlsruher (Klose al 41' st), trova una vittoria
che in campionato inseguiva da piu' di un mese (3-0 a Colonia lo scorso 13 settembre), e guarda con più ottimismo al match di martedì con la Fiorentina in Champions League. Quattro gol invece del  wolfsburg all'Arminia Bielefeld, con la squadra di Barzagli e Zaccardo che resta nella scia delle prime. Il Borussia Moenchengladbach, infine, ha ufficializzato l'ingaggio di Meyer: il nuovo tecnico prende il posto di Lukuhay, esonerato lo scorso 5 ottobre.

I RISULTATI:

VENERDI'

Bochum-Borussia Moenchengladbach 2-2
30' pt Gohouri (BM), 10' st Dabrowski (B), 32' st Sinan (B), 34' st Kleine (BM)
SABATO
Hannover-Hoffenheim 2-5
36' pt Ibisevic (Ho), 3' st Schulz (Ha), 18' st Stajner (Ha), 25' st Edu (Ho), 28' st Salihovic (Ho), 36' st Ba (Ho), 38' st Ibisevic (Ho)
Hertha Berlino-Stoccarda 2-1
30' pt Nicu (H), 6' st Cacau (S), 42' st Kacar (H)
Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen 0-2
8' pt rig. Helmes, 16' st Vidal
Werder Brema-Borussia Dortmund 3-3
14' st rig. Frei (B), 23' st Baumann (W), 28' st Hummels (B), 43' st e 45' st Pizarro (W), 46' st Zidan (B)
Wolfsburg-Arminia Bielefeld 4-1
5' pt e 34' pt Misimovic (W), 10' st Madlung (W), 15' st Laas (A), 19' st Grafite (W)
Colonia-Energie Cottbus 1-0
40' pt Novakovic
Karlsruhe-Bayern Monaco 0-1
41' st Klose

DOMENICA
Amburgo-Schalke

Classifica: Hoffenheim e Amburgo 16 punti; Bayer Leverkusen 15; Hertha Berlino 14; Wolfsburg,  Stoccarda, Borussia Dortmund e Colonia 13; Schalke, Werder Brema e Bayern Monaco 12; Karlsrhuer*
9; Hannover 8; Bochum 7; Arminia Bielefeld 6; Energie Cottbus 5; Borussia Moenchengladbach 4; Eintracht Francoforte* 3.
* una partita in meno

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky