19 ottobre 2008

Ronaldo: ho offerte da una squadra italiana

print-icon
ron

Dal Brasile il Fenomeno annuncia che tornerà in campo il 17 novembre a Fez, in Marocco, per una partita benefica e, parlando di calcio vero, confessa: un club italiano mi vorrebbe, ma non è il Milan.

"Voglio smettere di giocare per mia decisione, non perché costretto da un infortunio. Nel libro della mia carriera ci sono ancora delle pagine in bianco da scrivere, e io voglio finire segnando dei gol". E' un Ronaldo più che mai deciso a tornare in campo quello che si confida in una lunga intervista alla rivista brasiliana 'Trip', di cui oggi l'agenzia di stampa Estado ha fornito un'anticipazione.

Ronaldo, che a Rio ha assistito alla finale dei Mondiali di calcio a cinque fra Brasile e Spagna, annuncia che tornerà in campo il 17 novembre a Fez, in Marocco, per la partita benefica fra la squadra dei suoi amici e quella degli amici di Zidane, ormai una tradizione, con incasso a favore dell'Unicef. Poi, parlando di calcio vero, dice che a parte le offerte di cui già si sa, del Manchester City e del Paris St. Germain, ce n'è anche "una di un club italiano, che però non è il Milan". Fino a gennaio il Fenomeno continuerà ad allenarsi con il Flamengo, poi sceglierà una squadra nella 'finestra di mercato' che si aprirà subito dopo la notte del nuovo anno: potrebbe essere anche lo stesso Flamengo, per giocare sei mesi di campionato carioca ed avere quindi un approccio più graduale al rientro in campo, "come ha fatto Adriano quando è stato qui sei mesi nel San Paolo".

"La mia storia di calciatore ormai è fatta - dice ancora Ronaldo - però ci sono ancora delle pagine in bianco da scrivere. Io avrei voluto essere sempre quel ragazzo che giocava nel Barcellona (stagione 1996-'97 ndr). Ma nonostante tutti gli infortuni, nella mia carriera credo che mi sia andata bene. Se sono famoso è per merito mio, e quando ricevo i complimenti di colleghi come Kakà, il calciatore più moderno che esiste, mi sento davvero felice".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky