19 ottobre 2008

Il Valencia vola, ma il Barcellona non molla

print-icon
mat

Mata e Villa festeggiano il primato del Valencia rifilando 4 gol al malcapitato Numancia

I blaugrana espugnano Bilbao. Villa e compagni in vetta alla Liga. In Premier l'Hull batte il West Ham di Zola ed è secondo in classifica. Crisi Spurs: sconfitti dallo Stoke City (2-1) e ultimo posto. In Germania finisce 1-1 il posticipo Amburgo-Schalke

LIGA

Goleada e vetta solitaria della Liga. La domenica perfetta del Valencia coincide con quella di David Villa, autore di due delle quattro reti con cui e' stato  battuto il Numancia. Per l'attaccante sono ora otto le reti in sette partite. Di Juan Mata e Vicente gli altri due centri. Con 19 punti il Valencia scavalca il Villarreal (17) fermato con uno 0-0 in casa dell'Espanyol. Al terzo posto il Real Madrid (16) che ieri ha vinto il derby con l'Atletico sul filo di lana, con un rigore di Higuain al 96', dopo che van Nistelrooy aveva  aperto le marcature al 1' e Siamao aveva pareggiato al 90'. A 16 punti sale anche il Barcellona grazie al successo in casa dell'Athletic Bilbao, firmato Eto'o. Nell'ultimo incontro della giornata il Siviglia ha vinto 1-0 in casa dell'Almeria.

RISULTATI E CLASSIFICA:

Sabato 18 ottobre

Atletico Madrid-Real Madrid 1-2

Espanyol-Villarreal 0-0

Domenica 19 ottobre

Sporting Gijon-Osasuna 2-1

Valladolid-Huelva 1-1

Valencia-Numancia 4-0

Santander-Deportivo La Coruna 0-0

Betis-Maiorca 3-0

Malaga-Getafe 2-1

Athletic Bilbao-Barcellona 0-1

Almeria-Siviglia 0-1

Classifica: Valencia 19 punti; Siviglia e Villarreal 17; Barcellona e Real Madrid 16; Almeria 11; Malaga 10; Atletico Madrid, Getafe,  Espanyol e Deportivo 9; Maiorca 8; Valladolid 7; Santander e  Sporting Gijon 6; Betis Siviglia, Athletic Bilbao e Huelva 5;  Osasuna e Numancia 4.

PREMIER LEAGUE
Li chiamano Tigers, le tigri. Altro che Gunners e Red Devils... L'Hull ha un nome quasi da materasso della Premier, ma dopo sette giornate è solo tre punti sotto Chelsea e Liverpool, davanti alla storia inglese: Arsenal e Manchester United, giusto per dirne due. Un fenomeno a sorpresa, al quinto risultato utile consecutivo (quattro vittorie). Stavolta ci va di mezzo il West Ham di Zola, un po' scosso dalla tempesta finanziaria che sta attraversando la proprietà islandese. Basta un gol di Turner ai Tigers, dopo 6 minuti nella ripresa, per fare l'ennesimo colpaccio. Proprio l'Hull aveva battuto la scorsa settimana il Tottenham, eurorivale dell'Udinese giovedì in Coppa Uefa. E la squadra di Juande Ramos proprio non sembra vedere la luce in fondo al tunnel: in campionato non ha mai vinto e in tutto ha raccolto due poverissimi punti. Infierisce anche lo Stoke City, altra piccolissima di Premier: 2-1. Certo gli Spurs vanno subito in inferiorità numerica per l'espulsione di Bale, e subiscono il gol sul rigore susseguente di Higginbotham. Un lampo di speranza con il pareggio di Bent, prima di beccare il definitivo 2-1 con Delap. Chiuderà il turno il "Monday night", con il Manchester City in cerca di punti in casa del Newcastle.

RISULTATI E CLASSIFICA
Sabato 18 ottobre
Middlesbrough-Chelsea 0-5
Arsenal-Everton 3-1
Aston Villa-Portsmouth 0-0
Bolton-Blackburn 0-0
Fulham-Sunderland 0-0
Liverpool-Wigan 3-2
Manchester United-West Bromwich 4-0

Domenica 19 ottobre
Hull-West Ham 1-0
Stoke City-Tottenham 2-1

Lunedì 20 ottobre
Newcastle-Manchester City

Classifica: Chelsea e Liverpool 20 punti; Hull 17; Arsenal 16; Manchester United*, Aston Villa 14; Portsmouth 13; West Ham 12; Blackburn 11; West Bromwich 10; Manchester City, Sunderland e Middlesbrough 9; Wigan, Bolton ed Everton 8; Fulham* e Stoke City 7; Newcastle 5; Tottenham 2. * una partita in meno

BUNDESLIGA
Finisce 1-1 il posticipo dell'ottava giornata tra Amburgo e Schalke 04. Padroni di casa in vantaggio al 29' con Trochowski e pareggio di Hoewedes, entrato da due minuti, al 3' della ripresa. Un pareggio grazie al quale l'Amburgo torna in vetta alla classifica, con un punto di vantaggio sull'Hoffenheim: 17 contro 16. Sulla terza piazza, a 15 punti, il Bayer Leverkusen che ieri ha vinto in casa dell'Eintracht.

RISULTATI E CLASSIFICA
Venerdì 17 ottobre
Bochum-Borussia Moenchengladbach 2-2

Sabato 18 ottobre
Hannover-Hoffenheim 2-5
Hertha Berlino-Stoccarda 2-1
Eintracht Francoforte-Bayer Leverkusen 0-2
Werder Brema-Borussia Dortmund 3-3
Wolfsburg-Arminia Bielefeld 4-1
Colonia-Energie Cottbus 1-0
Karlsruhe-Bayern Monaco 0-1

Domenica 19 ottobre
Amburgo-Schalke 04 1-1

Classifica: Amburgo 17 punti, Hoffenheim 16; Bayer Leverkusen 15; Hertha Berlino 14; Wolfsburg,  Stoccarda, Borussia Dortmund, Schalke e Colonia 13; Werder Brema e Bayern Monaco 12; Karlsrhuer*
9; Hannover 8; Bochum 7; Arminia Bielefeld 6; Energie Cottbus 5; Borussia Moenchengladbach 4; Eintracht Francoforte* 3.  * una partita in meno

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky