Caricamento in corso...
26 ottobre 2008

Un match storico: la prima della Palestina nei Territori

print-icon
pal

Palestina e Giordania si sono affrontate nel rinnovato stadio Al-Husseini nella città di Al-Ram, nelle vicinanze di Ramallah

Davanti al tutto esaurito la nazionale ha pareggiato per 1-1 con la Giordania per quella che è la prima partita ufficiale in casa dal giorno dell'affiliazione della sua federazione alla Fifa, avvenuta nel 1998. Blatter: ''Una vittoria per il calcio''

Con Joseph Blatter fra gli spettatori a definire il match "una vittoria per il calcio", la nazionale di calcio della Palestina oggi ha giocato la prima partita ufficiale nei Territori dal giorno dell'affiliazione della sua federazione alla Fifa, avvenuta nel 1998. La Palestina ha pareggiato per 1-1 contro la Giordania davanti al tutto esaurito del rinnovato stadio Al-Husseini nella città di Al-Ram, nelle vicinanze di Ramallah. Lo stesso Blatter ha inaugurato lo stadio assieme alle autorità, il primo ministro palestinese Salam Fayyad, il presidente della confederazione africana e membro Fifa Mohamed bin Hammam ed il presidente della federcalcio palestinese Jibril Rajoub. "Il calcio è molto di più che un semplice correre dietro al pallone", ha detto Blatter. "L'obiettivo non è solo fare gol, ma stare in contatto con la realtà del globo e costruire un futuro migliore. E come presidente della Fifa è per me un onore avere assistito a questo storico evento della prima partita di calcio della nazionale palestinese giocata in Palestina".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky