Caricamento in corso...
22 novembre 2008

Gazza non vede la luce, nuovo tentativo di suicidio

print-icon
gas

Paul Gascoigne avrebbe nuovamente tentato il suicidio dopo essersi ferito i polsi

Paul Gascoigne si sarebbe ferito i polsi con i vetri di una bottiglia. Questo quanto pensano gli amici e i paramedici a cui l'ex stella del calcio britannico non saprebbe spiegare quei tagli

Nuovo mistero intorno a Paul Gascoigne, l'ex stella del calcio inglese da tempo alle prese con problemi di alcolismo. Dopo aver dato in escandescenze in diverse occasioni facendo temere anche per la sua vita, Gazza avrebbe tentato nuovamenmte di farla finita. Questa è la notizia riportata dal "Sun" secondo cui, Sally Mulholland, la fidanzata dell'ex calciatore, sarebbe giunta in soccorso dopo che sui polsi di Gascoigne sarebbero comparsi alcuni tagli che lo stesso non ha saputo spiegare.

Le persone a lui più vicine temono si sia trattato di un tentativo di autolesionismo dovuto allo stato depressivo in cui Gascoigne è caduto da diverso tempo e che già in passato lo aveva indotto a tentare il suicidio.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky