02 dicembre 2008

Choc in Francia: uccideremo otto tifosi dell'Atletico Madrid

print-icon
sco

Un tifoso dell'Olympic Marsiglia ferito negli scontri scoppiati a Madrid con i tifosi dell'Atletico lo scorso primo ottobre in un match di Champions League

E' la minaccia contenuta in diversi messaggi di posta elettronica recapitati al club spagnolo da presunti sostenitori del Marsiglia. All'origine ci sarebbero gli scontri a Madrid nel match d'andata di Champions in cui fu arrestato un ultrà francese

COMMENTA NEL FORUM

"Uccideremo otto tifosi dell'Atletico Madrid". E' la ricorrente e scioccante minaccia contenuta in diversi messaggi di posta elettronica, recapitati all'Atletico Madrid da presunti sostenitori del Marsiglia. Lo riporta il quotidiano spagnolo Marca. Gli ultrà francesi minacciano di mettere in pratica la loro assurda rappresaglia in occasione del match di Champions League fra Marsiglia e Atletico in programma nella città transalpina il prossimo 9 dicembre.

Alla base delle minacce, l'arresto di un tifoso marsigliese, Santos Mirasierra, in occasione del match d'andata giocato a Madrid lo scorso 1° ottobre. Il sostenitore dell'Olympique, accusato di aver partecipato a disordini, si trova ancora in carcere in Spagna e rischia una condanna di otto anni. Le mail sono scritte in francese, inglese e spagnolo con insulti e minacce a giocatori e tifosi dell'Atletico Madrid. "I marsigliesi aspettano l'Atletico. Santos in prigione per 8 anni = 8  tifosi dell'Atletico uccisi", recita uno dei messaggi. "Libertà per  Santos. E' una vergogna. Meglio per voi rimanere in casa il 9 dicembre, giorno di morte", è scritto in un'altra mail. E ancora: "Se venite a Marsiglia siete morti. Spagna=SS".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky