Caricamento in corso...
03 dicembre 2008

In barba alla crisi, 70 milioni per il colpo del City

print-icon
rob

Le preghiere di Robinho che vorrebbe un altro big al City potrebbero essere ascoltate: pronti 70 milioni da spendere sul mercato

Con l'arrivo dei sauditi l'altro club di Manchester pensa in grande e mette sul piatto una cifra esorbitante per convincere i big del calcio mondiale: da Kakà a C. Ronaldo, passando per Torres e Messi, fino a Buffon o Iker Casillas

Il Manchester City pensa in grande per la finestra di mercato di gennaio. Secondo il quotidiano britannico Indipendent i Citizens, rinvigoriti economicamente dalla nuova proprietà suadita, hanno intenzione di mettere a segno un altro colpo sensazionale a metà stagione. Vista la difficoltà dell'operazione i dirigenti del City hanno stilato una lista di possibili obiettivi e fanno sapere di essere disposti a spendere una valanga di soldi per convincere un dei grandi nomi del calcio europeo a cambiare casacca. In questo ambizioso progetto in cima alla lista ci sono il milanista Kakà e Lionel Messi del Barcellona. Gli altri nomi sarebbero quelli di Fernando Torres del Liverpool, Carlos Tevez e Cristiano Ronaldo dello United, Iker Casillas del Real Madrid e Samuel Eto'o del Barca.

Il gruppo di Abu Dhabi è pronto a mettere sul piatto più di 70 milioni di sterline, oltre ai 34 spesi in estate per Robinho. Al City sono convinti che l'arrivo di un grande campione spingerebbe anche gli altri top player a prendere la via di Manchester. Secondo l'Indipendent, inoltre, reste sempre sul tavolo l'offerta per il portiere azzurro Gigi Buffon. Non solo grandi nomi, ma anche giocatori utili alla causa. Il tecnico Mark Hughes ha spiegato che la società segue con attenzione anche Roque Santa Cruz, Wayne Bridge, Lassana Diarra e Luisao del Benfica, obiettivi decisamente più percorribili

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky