04 dicembre 2008

Toni carica il Bayern: ''Il primo posto ci spetta''

print-icon
ton

Luca Toni carica i suoi compagni in vista della sfida con l'Hoffenheim

L'attaccante italiano, alla vigilia del match con la capolista Hoffenheim, afferma: "Sistemeremo le cose in classifica". Sicuro anche il compagno di squadra Lahm: "Siamo più forti", per l'allenatore Klinsmann "è una partita che vale 6 punti"

"Il primo posto ci spetta. Sistemeremo le cose". Luca Toni punta l'Hoffenheim. Domani il Bayern Monaco ospita la capolista nel big match della 16a giornata della  Bundesliga. L'Hoffenheim guida la classifica con 34 punti, 3 in più rispetto ai campioni di Germania che domani possono agganciare i leader. "Dimostreremo che siamo da primo posto", dice Toni alla vigilia della sfida. "L'Hoffenheim è davanti a noi in questo momento, ma possiamo sistemare le cose", aggiunge il centravanti italiano. "Di sicuro, chi verrà allo stadio assisterà ad una grande partita".

Toni non è l'unico giocatore del Bayern a mostrare ottimismo prima della sfida. Philipp Lahm, esterno della Nazionale, sentenzia: "Siamo più forti dell'Hoffenheim".
Più prudente Miroslav Klose: "Vedremo chi è il migliore -dice la punta-. Non penso che sarà un match giocato tutto all'attacco, le  due squadre terranno un atteggiamento accorto e si preoccuperanno di difendere". Le dichiarazioni roboanti non danno fastidio  all'allenatore Juergen Klinsmann. "Dobbiamo giocare una gara importante, è normale che la squadra sia così motivata. La partita con l'Hoffenheim può valere 6 punti".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky