05 dicembre 2008

Toni, una zampata che vale il primato: Hoffenheim ko

print-icon
ton

Luca Toni complimentato da Klinsmann dopo il gol vittoria sull'Hoffenheim siglato al 92'

Un gol a tempo scaduto dell'attaccante italiano consente al Bayern di battere la matricola della Bundesliga 2-1 e acciuffarla in testa alla classifica. In rimonta, dopo il vantaggio di Ibisevic per gli ospiti, i bavaresi hanno capovolto il risultato

Una rete di Luca Toni, al 47' del  secondo tempo, ha deciso la vittoria del Bayern Monaco sulla matricola Hoffenheim, nell'anticipo della 16.a giornata in Bundesliga. La sfida tra le prime due della classifica (ora a  pari punti, 34) è ricca di emozioni soprattutto nella ripresa. Ospiti in vantaggio al 4', quando va a segno Ibisevic (per l'attaccante 18 gol in 16 partite). Il Bayern sbanda, sembra vicino ad incassare il colpo del ko, ma Lahm (15') con una conclusione dalla distanza, leggermente deviata da un avversario, ristabilisce la parità.

Nell'ultima mezz'ora, in una Bayern Arena stracolma, i padroni di casa insistono nel cercare la vittoria e sono premiati in pieno recupero, quando Toni (fino a quel momento piuttosto in ombra) realizza il 2-1 approfittando di un passaggio di Klose, "sporcato" da un difensore. L'azzurro realizza così il quinto gol nelle ultime cinque partite di campionato. Ora le due squadre sono appaiate in testa alla classifica a quota 34 punti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky