Caricamento in corso...
07 dicembre 2008

L'oro di Ronaldo: "Questo è solo il primo passo"

print-icon
ron

Cristiano Ronaldo riceve il Pallone d'Oro a Parigi e assicura di voler tornare nuovamente in Francia nel prossimo anno

Il portoghese ha finalmente ricevuto in premio il "Balon d'Or" istituito dalla rivista francese France Football. Il lusitano ha ribadito: "Difficile rimanere a questi livelli ma ho buone speranze di riuscirci"

Il Pallone d'oro ricevuto finalmente oggi a Parigi rappresenta per Cristiano Ronaldo "solo il primo passo" verso qualcosa che "arriverà più avanti nel tempo". L'attaccante portoghese del Manchester United, che lunedì scorso era stato incoronato da France Football miglior calciatore del 2008 in Europa, oggi ha ricevuto il premio a Parigi. "E' sempre speciale arrivare alla soglia dell'eccellenza", ha detto Ronaldo. "La cosa più difficile è comunque restare a questo livello. ma ho buone speranze di riuscirci: sono ambizioso, ho un carattere forte e una mentalità da combattente. Voglio proseguire nella strada tracciata da altri grandi calciatori, proseguire il mio apprendistato, individuale e collettivo".

Ronaldo ha quindi negato di avere mai dichiarato di sentirsi il calciatore più forte del mondo: "Ho semplicemente detto che sentivo di avere buone chance di vincere il Pallone d'oro". Il futuro, poi, sembra ancora legato al Manchester United. "Sono lì da cinque anni e mi sento come a casa mia", ha detto Ronaldo. "Qui ho vinto trofei sia a livello collettivo che individuale, con quest'ultimo riconoscimento che mi rende davvero orgoglioso, perché è la concretizzazione di tanto duro lavoro fatto. E voglio continuare a vincere, con la squadra e individualmente".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky