Caricamento in corso...
10 dicembre 2008

Caso Evra, Ferguson attacca: "La Fa non sa cosa sta facendo"

print-icon
fer

Sir Alex Ferguson, allenatore del Manchester United

Il manager del Manchester United infuriato con la Federcalcio inglese dopo la squalifica per 4 giornate del suo difensore: "Di tutte le cose che ci ha combinato, questa è certamente la più grande"

INTERVIENI NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

Durissima reazione di Sir Alex Ferguson in merito alla squalifica di Patrice Evra: il manager scozzese ha accusato la Federcalcio inglese di totale incompetenza. Il difensore francese è stato sospeso per quattro partite, e multato 18mila euro, in seguito alla rissa scoppiata sul campo del Chelsea, al termine della gara dello scorso anno. Come hanno mostrato le immagini a circuito chiuso dell'impianto del Chelsea, Evra era entrato in rotta di collisione con un giardiniere dello Stamford Bridge durante il defaticamento post-partita. Ne era nata una rissa, costata a Evra la dura squalifica della Fa.

"Tra tutte le cose che ci ha combinato la Fa, questa è certamente la più grande - lo sfogo di Ferguson -. Non ci posso credere, e' impossibile capire cosa passa nella mente di questa persone. Anche se facessimo colazione assieme sarebbe impossibile capire a cosa stanno pensando. Ma stiamo ancora aspettando le giustificazioni della sentenza, quindi per il momento è meglio non commentare". Evra sarà dunque costretto a saltare le gare di campionato contro lo Stoke e Middlesbrough, il terzo turno di Coppa d'Inghilterra contro il Southampton e l'andata della semifinale di Carling Cup con il Derby. Ironia della sorte, tornerà a disposizione per l'incontro dell'11 gennaio quando all'Old Trafford i Red Devils ospiteranno il Chelsea.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky