11 dicembre 2008

Brasile: la squadra retrocede, tenta il suicidio allo stadio

print-icon
tif

La disperazione dei tifosi del Vasco da Gama in seguito alla sconfitta che è costata la retrocessione in seconda divisione

Folle gesto di un tifoso del Vasco da Gama che ha minacciato di suicidarsi durante la partita persa per 2-0 dalla sua squadra del cuore, arrampicandosi sul tetto dello stadio. GUARDA IL VIDEO

Suicidarsi perchè la propria squadra del cuore sta perdendo. Sembra follia, eppure, a quanto si vede in un video diffuso dal quotidiano brasiliano "O Globo" sul  proprio sito internet, è quello che ha provato a fare ieri un tifoso del Vasco Da Gama.
La squadra per la quale tifava stava perdendo per 2-0 contro il Vitoria e l'eventuale sconfitta le sarebbe costata la retrocessione in Seconda divisione. Così, l'uomo ha pensato bene di issarsi sopra la copertura dello stadio, minacciando poi di lasciarsi cadere di sotto. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine e dei pompieri, che sono riusciti a bloccarlo e a riportarlo alla ragione.
A poco è servito il gesto del folle supporter: il Vasco Da Gama ha poi comunque perso il match ed è dunque retrocesso.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky