23 dicembre 2008

Abramovich ko: patrimonio da 23,5 a 3,3 miliardi di dollari

print-icon
abr

Roman Abramovich, un oligarca ridotto alla fame: ha perso 20 miliardi di dollari di patrimonio...

Il patron del Chelsea colpito "duramente" dalla crisi economica: prima ha annullato le nozze con la sua Dasha, ora si è visto costretto a cancellare la festa di Capodanno nella sua villa di Aspen, Colorado. Vip disperati

Prima ha annullato le nozze con la sua Dasha, ora si è visto costretto a cancellare la festa di  Capodanno nella sua villa di Aspen, Colorado, scusandosi con una sessantina di vip che aveva già invitato: aumenta, causa crisi, l'elenco dei tagli operati dall'oligarca russo Roman Abramovich, in un clima di austerità che sta in parte contagiando il Paese.

Del resto, secondo quanto riporta il quotidiano Izvestia, i sei uomini più ricchi di Russia hanno perso circa 111 miliardi di dollari dall'inizio della crisi e Abramovich è uno dei più colpiti: il suo patrimonio sarebbe passato da 23,5 a 3,3 miliardi di dollari. Il patron del Chelsea, come riferiscono i media, ha  addirittura abolito il bonus natalizio per l'equipaggio del suo mega yacht 'Pelorus' e ridotto i salari dei marinai. Poco prima aveva messo una croce anche sulla Coppa del primo canale tv russo, un torneo di calcio da lui sponsorizzato in Israele per  far giocare le squadre russe nei mesi invernali, quando il campionato si ferma per gelo.

Ma il colpo di spugna sul veglione di San Silvestro non se  l'aspettava nessuno, tantomeno i suoi invitati, ora costretti a trovare un degno ripiego in una settimana. Disperato il  proprietario di 'Pinons', il ristorante prescelto per la festa.

Non sarà facile quest'anno esaudire i tanti adulti disperati che hanno scritto al Babbo Natale russo per cacciare la crisi. In ogni caso a Mosca piace continuare a sognare il boom, facendo finta di niente: in pieno centro ha appena aperto un  negozio di giocattoli di lusso, dove una Ferrari a pedali costa  115 mila rubli (quasi 3.000 euro).

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky