08 gennaio 2009

Kanoutè sta con la Palestina: rischia una pesante multa

print-icon
kan

La maglietta esibita da Kanoutè dopo il 2-0 al Deportivo la Coruna

Una maglietta nera in segno di solidarietà mostrata contro il Deportivo in Coppa del Re. Ammonito come da regolamento, potrebbe rimediare un'ammenda perchè in Spagna è vietato esibire motti politici e religiosi sotto le divise da gioco

INTERVIENI NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

Una maglietta nera in segno di solidarietà verso la Palestina è stata mostrata ieri sera da Frederic Kanoutè dopo il 2-0 che l'attaccante del Siviglia ha realizzato ai danni del Deportivo La Coruna nell'andata degli ottavi di finale di Coppa del Re. La partita giocata davanti al pubblico del Sanchez Pizjuan e' poi terminata 2-1 (reti di Fabiano e Kanoutè per i padroni di casa, Bravo per il Depor). Kanoutè, che è solito celebrare i suoi gol con le dita al cielo, ha preferito questa volta alzare la casacca del Siviglia e mostrare una t-shirt totalmente nera con una scritta in sostegno della Palestina nel conflitto con Israele. Come da regolamento, l'arbitro dell'incontro, Mateu Lahoz, ha ammonito l'attaccante del Mali.

Potrebbe però non essere l'unica sanzione per il calciatore. Kanoutè rischia anche una pesante multa poichè in Spagna è proibito esibire sotto alle casacce da gioco motti politici o religiosi. Intanto, a Kanoutè sono arrivati i ringraziamenti del consigliere dell'ambasciata palestinese in Spagna, Mahmud Aluanen: "E' stato un gesto molto importante - ha dichiarato ai microfoni di Radio Marca - L'attaccante del Siviglia ha dimostrato di essere una persona coraggiosa, visto che ha sostenuto pubblicamente il nostro popolo". "Gli sportivi sono degli esseri umani - ha poi aggiunto il consigliere - e non possono soffocare i loro sentimenti. Hanno tutto il diritto di esprimere la loro opinione sui temi che attentato ai diritti umani. Sono sicuro che tutti i bambini palestinesi, che amano il calcio spagnolo, saranno rallegrati da questo gesto".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky