Caricamento in corso...
12 gennaio 2009

No al test alcolico, via la patente a Dalma Maradona

print-icon
mar

Diego Armando Maradona con l'ex moglie Claudia e la figlia Dalma, ora incorsa nei rigori della legge

Tale padre, tale figlia? Si rifiuta di sottoporsi a un controllo del tasso alcolico richiestole dalla polizia argentina a Mar del Plata. Intanto Mourinho confessa: chiederà l'autografo del Pibe de Oro per suo figlio

La figlia maggiore di Diego Armando Maradona, Dalma, si è rifiutata di sottoporsi a un controllo del tasso alcolico richiestole dalla polizia argentina nella città di Mar del Plata, fatto per il quale le è stata  ritirata la patente. Secondo fonti della polizia, la figlia dell'attuale allenatore della nazionale argentina ha in un primo momento accettato la prova della misurazione dell'alcol, ma successivamente ci ha ripensato, negandosi. La polizia le ha quindi ritirato la patente, bloccandole anche la macchina.

Intanto, ce n'è anche per il babbo. Oltre all'episodio del sigaro nell'hotel del Chelsea, arriva infatti una battuta di Mourinho. Maradona collega o calciatore? L'allenatore dell'Inter sembra sinceramente spiazzato dalla domanda sull'attuale ct dell'Argentina, in tribuna ieri a Manchester per la partita con il Chelsea e probabilmente anche a San Siro per Inter-Genoa. "E' semplicemente Maradona, non so se è un collega o no- dice il tecnico nerazzurro- Adesso è sicuramente un allenatore, ma lo guardo in tutti e due i modi. Lo rispetto tanto, però non riesco a dire come lo guardo... Di sicuro è un personaggio più che importante nel nostro mondo". Ed è per questo che durante la tappa milanese del Pibe de Oro, ne approfitterà per chiedergli l'autografo per suo figlio.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky