13 gennaio 2009

Viagra al Gremio per giocatori più duri

print-icon
via

Il Viagra o "pillola blu"

I vice-campioni del Brasile propongono un nuovo metodo per annullare gli effetti dell'altura e per avere giocatori più "combattivi": una pillola blu poco prima della partita. E i medici si dividono: "Migliora la circolazione, ma abusarne è rischioso"

Pillole di Viagra per essere più 'combattivi' correndo dietro ad un pallone e per annullare gli effetti dell'altura. Lo staff sanitario del Gremio vice-campione del Brasile ha studiato i possibili effetti della pillola blu, "in campo, e a non a letto" secondo quanto ha precisato all'agenzia di stampa brasiliana Estado il responsabile del settore medico del club Alarico Endres, e ha scoperto che può giovare anche a chi si appresta ad una prestazione calcistica anzichè sessuale. Così, visto che finora il Viagra non è presente nella lista delle sostanze vietate agli atleti, il Gremio ha intenzione di fornire questa sostanza ai suoi giocatori in occasione delle partite della squadra 'gaucha' in coppa Libertadores, in particolare quelle che Felipe Mattioni e compagni giocheranno in altura, ai 2500 metri di Cochabamba, contro l'Aurora boliviano e di Bogotà per la sfida con i colombiani del Boyaca Chico.

Infatti gli studi condotti dallo staff del Gremio avrebbero confermato che, secondo quanto riporta il sito 'Globoesporte', "il viagra aumenta, e migliora, la circolazione sanguigna, e quindi può favorire la prestazione in altura dei calciatori". Alarico Endres ha rivelato di averlo appreso "leggendo una rivista, che però non era di tipo strettamente medico. Allora abbiamo deciso di approfondire l'argomento con metodo scientifico, e ora daremo indicazioni anche alla commissione tecnica". Intanto la possibilità che venga distribuito Viagra ai giocatori prima delle partite di Coppa è già oggetto di battute fra i calciatori del Gremio. "Certo è una cosa un po' strana - ha commentato il laterale sinistro Fabio Santos - però ci adatteremo". Quanto al tecnico Celso Roth, il suo commento è che "pur essendo una sorta di stimolante, il Viagra non è fra le sostanze proibite, quindi vedremo. I medici dicono che potrebbe giovarci per i match in altura, ma voglio analizzare bene i pro ed i contro".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky