Caricamento in corso...
22 gennaio 2009

Germania: favola Hoffenheim, stadio esaurito fino a maggio

print-icon
hof

Il nuovo stadio dell'Hoffenheim, da 30mila posti. E' costato circa 60 milioni di euro

Il club, squadra neopromossa che guida la Bundesliga davanti al ricco e potente Bayern Monaco, ha completato i lavori del nuovo stadio da 30mila posti: i 20mila destinati ai tifosi di casa sono già stati tutti venduti, per l'intera stagione

COMMENTA NEL FORUM SUL CALCIO ESTERO

C'è un Paese di tremila anime, in Germania, dove il calcio è sinonimo di euforia. Ripartirà tra poco più di una settimana la Bundesliga, e in copertina c'è sempre la bella storia dell'Hoffenheim, squadra neopromossa capace di chiudere il girone d'andata del campionato tedesco al primo posto, per miglior differenza reti sul ricco e potente Bayern Monaco. Il club, che rappresenta la cittadina di poco più di tremila abitanti del Baden Wuettemberg, ha completato i lavori del nuovo stadio, da ben 30mila posti. E i 20mila destinati ai tifosi di casa sono già stati tutti venduti, per l'intera stagione.

L'Hoffenheim ha giocato la prima metà di stagione nello stadio della vicina Mannheim, in attesa dell'apertura del nuovo impianto. Lo stadio verrà inaugurato sabato con una partita amichevole contro una selezione locale. Una settimana più tardi la prima gara ufficiale, contro l'Energie Cottbus nella prima giornata del girone di ritorno. I 20mila biglietti a disposizione sono andati letteralmente a ruba: l'enorme fila che si era creata ha costretto la polizia a chiudere diverse strade della città.

Oggi c'è stato il primo allenamento nel nuovo stadio, con le prime critiche del tecnico Ralf Rangnick, a cui il campo non è proprio piaciuto: "Lo stadio è un gioiello, ma il terreno di gioco non è in buona condizione", ha detto, "ora dovremo avere fiducia nei giardinieri". Lo stadio è stato finanziato con circa 60 milioni di euro dal miliardario Dietmar Hopp, magnate del settore informatico e patron della società. Il quale, pur avendo grandi progetti, non si aspettava una crescita così veloce: un solo anno per la arrivare in Bundesliga dopo la promozione dalla terza alla seconda divisione. Ecco perché lo stadio non era ancora pronto ad inizio stagione.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky