Caricamento in corso...
28 gennaio 2009

Il Liverpool inciampa, Di Michele lancia il West Ham

print-icon
wes

Il West Ham esulta dopo la vittoria ottenuta sull'Hull. In gol anche Di Michele

PREMIER LEAGUE. I Reds non vanno oltre l'1-1 contro il Wigan lasciando in vetta il Manchester United. La formazione di Benitez viene raggiunta dal vittorioso Chelsea. Vince il City, Zola esulta ancora

PREMIER LEAGUE
Il Manchester United vince di martedì e anche di mercoledì. Perché il Liverpool pareggia col Wigan 1-1 e lascia i Red Devils da soli in vetta, con ancora una partita da recuperare. Pesa sulla trasferta dei Reds, il rigore di Mido (al debutto con la maglia del Wigan) a pareggiare a pochi minuti dalla fine il vantaggio di Benayoun. La squadra di Benitez, tra l'altro, si fa anche raggiungere al secondo posto dal Chelsea, che regola abbastanza agevolmente il Middlesbrough con una doppietta nella ripresa di Kalou.

Pareggia ancora l'Arsenal, e lo fa a stento. Perché l'Everton passa in vantaggio con Cahill nel primo tempo e regge fino al 90', quando in un lampo Robin Van Persie riesce a conquistare un punto per i Gunners. Continua, nel frattempo, la lenta risalita del Manchester City, che nonostante la grana Robinho (accusato di violenza sessuale) batte 2-1 il Newcastle. Come continua il momento positivo del West Ham di Zola: 2-0 sull'Hull con il vantaggio firmato da David Di Michele.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky