Caricamento in corso...
31 gennaio 2009

Il Brasile convoca Amauri, la Juve dice no

print-icon
ama

Il Brasile convoca Amauri: la FIGC dice sì, la Juve no

Dopo l'infortunio di Luis Fabiano, Dunga, ct della Seleçao, ha inserito l'attaccante nella lista dei giocatori scelti per l'amichevole contro l'Italia. Il club bianconero: "Non andrà. Richiesta fuori tempo massimo". Lo chiamerà Lippi? IL VIDEO

INTERVIENI NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

La Juventus non ha concesso ad Amauri l'autorizzazione a rispondere alla convocazione del Brasile. Il ct della selecao Dunga aveva chiamato l'attaccante bianconero per l'amichevole con l'Italia del 10 febbraio a Londra, dopo l'infortunio di Luis Fabiano. Ma dal Brasile aspettavano il nullaosta della Juventus, perche' il termine legale stabilito dalla Fifa per la chiamata di calciatori che giocano all'estero era già scaduto. "Non è arrivato nulla- dice il presidente bianconero Cobolli Gigli a SKY- e se arrivasse la richiesta sarebbe fuori tempo utile. Non l'accetteremo. Abbiamo informato il giocatore che ne ha preso atto. La responsabilità è nostra. Ci dobbiamo concentrare sulle prossime tappe della Juve e vogliamo che resti con noi". Amauri a questo punto resta "arruolabile" dall'Italia di Lippi, qualora in futuro gli fosse concesso il passaporto italiano.

"La commissione tecnica della  nazionale brasiliana è in continuo contatto con la dirigenza della Juventus, e rimane in attesa della sua autorizzazione per concretizzare la convocazione di Amauri". E' questo il testo di una nota che è stata aggiunta, sul sito della federcalcio brasiliana (Cbf). La Cbf continua anche a  precisare che, essendo scaduto a norma di regolamenti Fifa il termine per comunicare la convocazione di giocatori che militano in squadre estere, per rendere effettiva la convocazione di Amauri è necessario il "via libera" della Juve.

Intanto sia il sito "Globoesporte" che l'agenzia di stampa Estado sottolineano come, fin da poco dopo la notizia, sia stata palpabile "la delusione della stampa e dei siti italiani per la convocazione da parte di Dunga e di Amauri. Tutti scrivono di sogno finito", riferendosi all'intenzione di Lippi di chiamare l'attaccante juventino appena fosse stato possibile (leggi la  concessione della cittadinanza).

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky