Caricamento in corso...
08 febbraio 2009

Rossi fa felici Villarreal e Lippi. L'Arsenal perde Adebayor

print-icon
ros

Incubo giallo. Giuseppe Rossi ha messo a segno una doppieta nel 3-1 del Villarreal contro il Numancia

Il bomber sigla una doppietta nel 3-1 sul Numancia, Eto'o trascina il Barcellona. In Premier, il togolese si infortuna nello 0-0 dei gunners contro il Tottenham e salterà il confronto con la Roma. Giggs firma l'1-0 del Man U sul West Ham. Ok il Bayern

LIGA
Il ritorno di Rossi. L'italiano nato nel New Jersey e cresciuto nel Manchester United, atteso e voluto da Lippi anche per l'amichevole di martedì contro il Brasile, intanto si è ripreso il Villarreal dopo l'assenza per l'infortunio a una caviglia. Quello che aveva messo in dubbio la sua possibile chiamata per la sfida di Londra tra l'Italia e la Selecao. Dubbi decisamente fugati dalla doppietta con cui Rossi ha steso il Numancia, prendendosi la standing-ovation del Madrigal. Undici le sue reti in campionato.

Sono diventate invece 21 quelle del pichichi Eto'o, che ha trascinato ancora una volta il Barcellona. Sporting Gijon battuto 3-1 con due gol del camerunense e Real Madrid rispedito a -12. Esaltante il debutto sulla panchina dell'Atletico Madrid di Abel Resino: i biancorossi si sono infatti imposti 3-0 sul campo del Recreativo Huelva con due reti di Forlan. Successi anche per Malaga (sull'Almeria) e Valladolid (contro l'Athletic Bilbao), pari invece Maiorca-Deportivo La Coruna e Getafe-Espanyol.

PREMIER LEAGUE
Non c'è Rooney, non segna Cristiano Ronaldo. Ma tanto c'è l'infinito Giggs a rimettere il Manchester United in vetta alla Premier, sotto gli occhi di Mourinho volato a Londra per la seconda volta a studiare i prossimi avversari di Champions. Bastano quindi un gol e la solita difesa imbattibile (van der Sar non subisce gol da ben 13 partite di fila) per battere il West Ham di Zola. Che tra l'altro è ormai il primo candidato dei tabloid per un'eventuale sostituzione di Scolari sulla panchina del Chelsea, sempre più criticato dopo lo stentato pareggio con l'Hull. I Red Devils, quindi, superano di nuovo il Liverpool al primo posto, potendo contare ancora su una partita da recuperare (con il Fulham, mercoledì 18 febbraio).
Continua intanto a rosicchiare punticini l'Arsenal. I Gunners pareggiano 0-0 nel derby di Londra nord con il Tottenham, resistendo per più di un tempo in dieci (espulso Eboue) agli assalti degli Spurs. Senza mai poter utilizzare il nuovo acquisto Arshavin. Per Wenger, però, brutte notizie in prospettiva Champions: perchè Adebayor dopo appena 33 minuti si procura un serio infortunio muscolare, e lascia il campo dolorante. L'attaccante salterà con ogni probabilità almeno l'andata degli ottavi contro la Roma.

BUNDESLIGA
Doppio colpo di Klose e il Bayern Monaco resta in scia all'Hoffenheim. La squadra di Toni batte 3-1 il Borussia Dortmund, ma dopo aver stentato per 87 minuti sul pari. Perchè il Borussia passa in vantaggio con un gol di Valdez dopo appena due minuti. Toni manca il bersaglio prima con il destro e poi di testa, mentre Weidenfeller deve salvare con un miracolo sul colpo di testa di Klose. Il pari arriva grazie ad una corta respinta del portiere su un destro di Ribere che permette a Zé Roberto di mettere a segno l'1-1. La squadra di Klinsmann va all'attacco fino al minuto 87: Klose si fa trovare pronto sul colpo di testa di Santana che gli regala la palla per l'appoggio di destro che vale tre punti. Un paio di minuti e il timbro finale: 3-1 su assist di Ribery. Nell'altro posticipo, netto successo, 3-0, dell'Energie Cottbus sull'Hannover. La lotta per il titolo è serrata: le prime quattro sono racchiuse in appena tre punti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky