08 febbraio 2009

"Ammoniscimi, così parto per le vacanze"

print-icon
arb

Steve Bennet, arbitro inglese, rivela a un tifoso: "Mi hanno chiesto ammonizioni per non giocare a Natale". Il tifoso era un reporter del News of the World

E' quanto rivelato da un arbitro della Premier, Steve Bennett, a un reporter del News of the World che si era presentato come un tifoso: "Un giocatore è entrato nel mio spogliatoio e mi ha chiesto un giallo per non giocare a Natale". E' subito scandalo

INTERVIENI NEL FORUM DEL CALCIO ESTERO

"Un giocatore è entrato nel mio spogliatoio prima di una partita e mi ha chiesto di essere ammonito. Così sarebbe arrivata la squalifica e lui non avrebbe dovuto giocare durante le vacanze di Natale...". Steve Bennett, uno degli arbitri più quotati del calcio inglese, rivela le incredibili richieste avanzate da alcuni calciatori della Premier League: non rigori a favore, ma ammonizioni utili per far scattare la squalifica e far cominciare le sospirate vacanze di fine anno. Il 48enne direttore di gara, uscito nel 2006 dai quadri internazionali della Fifa, si è confidato con un tifoso. In realtà, il fan era un reporter del domenicale News of the World. Risultato: le rivelazioni del fischietto sono finite sul sito del giornale, con tanto di video. "Mi raccomando, non racconti mai queste cose", ha detto Bennett al suo interlocutore.

Quindi, ha cominciato a raccontare episodi avvenuti in campo: "I giocatori commettono un intervento falloso, cosi' rimediano un'ammonizione e non devono giocare durante il periodo natalizio". Il campionato inglese, a differenza dei principali tornei continentali, non si ferma a Natale. Anzi, le festivita' coincidono con una serie di impegni ravvicinati previsti dal calendario. "Non sapete nemmeno la metà delle cose che succedono", ha aggiunto l'arbitro. Sarebbe sbagliato generalizzare: "E' solo una minoranza a comportarsi in questo modo, la maggioranza non lo fa. Gli stranieri non sono abituati a giocare durante le vacanze di Natale. Nel resto d'Europa, i campionati si fermano per 3 o 4 settimane".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky