Caricamento in corso...
17 febbraio 2009

Kakà conferma versamenti alla setta nei guai per riciclaggio

print-icon
kak

Kakà prega con la ormai celeberrima maglia "I belong to Jesus"

Il fuoriclasse brasiliano del Milan alla polizia tributaria brasiliana: ho versato soldi, l'ultima donazione è stata di duecentomila euro, alla setta evangelica Renascer em Cristo di cui sono membro. Arrestati negli Usa per contrabbando i due fondatori

Kakà ha confermato alla polizia tributaria brasiliana di aver effettuato versamenti in denaro, uno dei quali di duecentomila euro, alla setta evangelica Renascer em Cristo, di cui è membro. La setta è accusata di  riciclaggio di denaro sporco e i suoi fondatori sono stati arrestati dalle autorità statunitensi per contrabbando di valuta.

Lo scrive oggi il quotidiano brasiliano Estado de S.Paulo, in un'intervista nella quale il fuoriclasse rossonero ammette i suoi versamenti alla setta, ma nega di sapere che fine fanno le cifre ingenti che dona. "Non si tratta di versamenti mensili, ma di donazioni che faccio quando posso - ha detto Kakà -. Non sono in grado di farne la stima mese per mese e non sarei capace  di calcolare un totale, neppure approssimativo, di quanto ho donato alla setta da quando ne sono membro, ovvero da quando avevo 12 anni".

"Ritengo che i miei soldi, come tutte le donazioni che riceve la Renascer - ha detto ancora Kakà - vadano alle spese relative alla gestione e all'organizzazione della nostra Chiesa e alle iniziative di beneficenza, o perlomeno spero che siano usate per tali fini, ma non so nulla delle modalità concrete di come sono usati, né mi hanno mai fornito un rendiconto".

Il calciatore del Milan ha voluto puntualizzare di frequentare Estevam Fernandes e Sonia Haddad Fernandes, la  coppia di fondatori della setta, "solo nelle occasioni legate all'attività religiosa". In passato Kakà ha anche fatto esporre il Pallone d'Oro assegnatogli da France Football nel  2007 nella Chiesa dove si è sposato e dove si riunivano i fedeli di Renascer em Cristo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky