25 febbraio 2009

Coppa Uefa, Ronaldinho non convocato per Milan-Werder Brema

print-icon
ron

Per il match di domani sera a San Siro contro il Werder Brema il Milan farà a meno di Ronaldinho. Ci saranno invece Pato e Shevchenko

Il brasiliano non ci sarà per il ritorno dei sedicesimi in programma domani a San Siro. A disposizione invece Pato e Shevchenko. Ancelotti: "Non è una partita di Champions, ma è come se lo fosse per il livello delle squadre impegnate nella competizione''

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

Una partita di Coppa Uefa ma solo in apparenza. Perché il Milan vive il ritorno dei sedicesimi col Werder Brema (all'andata fu 1-1) come se in ballo ci fosse la Champions League, la coppa cui i rossoneri sono più affezionati e che l'anno prossimo vogliono giocare di nuovo senza passare dai preliminari. L'appuntamento è per domani sera a San Siro. "Non è una partita di Champions ma è come se lo fosse. Noi, per le squadre in campo e la loro esperienza, la consideriamo una partita di Champions- dice Carlo Ancelotti - Vogliamo giocare un'ottima gara e non faremo calcoli anche se il risultato dell'andata sulla carta ci avvantaggia. Vogliamo giocare per vincere. Il nostro obiettivo primario in questo momento è arrivare tra le prime tre in campionato, anche se non abbiamo perso la speranza di agganciare la vetta, e poi alzare un'altra coppa".

E intanto nella lista dei convocati è stato escluso Ronaldinho. Carlo Ancelotti, tecnico dei rossoneri, ha chiamato 19 giocatori. A disposizione Pato e Shevchenko. Questo l'elenco: Abbiati, Dida, Antonini, Bonera, Darmian, Favalli, Jankulovski, Kaladze, Maldini, Senderos, Zambrotta,  Ambrosini, Beckham, Flamini, Pirlo, Inzaghi, Pato, Seedorf,  Shevchenko.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky