11 marzo 2009

Coppa Uefa, la migliore Udinese per il match con lo Zenit

print-icon
qua

Fabio Quagliarella in azione contro il Lech Poznan, durante un match di Coppa Uefa di questa stagione

Non ci sarà turn over per la gara d'andata degli ottavi di finale: lo ha annunciato oggi il tecnico dei friulani, Pasquale Marino. Handanovic è recuperato, mentre anche in attacco Quagliarella dovrebbe essere a disposizione, accanto a Di Natale e Pepe

COMMENTA NEL FORUM DELL'UDINESE

Non c'è turn over che tenga. Contro lo Zenit di san Pietroburgo, nella gara d'andata degli ottavi di finale di coppa Uefa, giocherà l'Udinese migliore. Lo ha annunciato il tecnico dei friulani, Pasquale Marino. Quella contro i russi è senza dubbio la partita della vita per l'Udinese, sicuramente una delle gare più importanti della  stagione. Una partita che può permettere ai friulani di andare poi in Russia a giocarsi la qualificazione.

Handanovic è recuperato, mentre anche in attacco Quagliarella dovrebbe essere a disposizione, accanto a Di Natale e Pepe. A centrocampo Marino ha addirittura l'imbarazzo della scelta. Giocheranno Asamoah, D'Agostino e Inler. Per la gara di domani sera non ci sara' il pienone al Friuli: sono stati venduti circa 15 mila tagliandi.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky