03 aprile 2009

Bundesliga: Farfan-Kuranyi e lo Schalke batte l'Arminia

print-icon
kev

Kevin Kuranyi dello Schalke 04. Un gol per lui nell'anticipo della 26a giornata

Dopo l'esonero del tecnico Rutten, la squadra di Gelsenkirchen affidata al trio Buskens-Mulder-Reck fa suo l'anticipo con un 2-0 in trasferta. I big match della 26a giornata: Wolfsburg-Bayern Monaco (dubbio Toni) e Amburgo-Hoffenheim

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Reazione Schalke. Dopo l'esonero del tecnico olandese Rutten, la squadra affidata al trio Buskens-Mulder-Reck si riprende subito battendo 2-0 in trasferta l'Arminia Bielefeld nell'anticipo della 26esima giornata. Decisivi il colpo di testa di Farfan, su cross dalla sinistra di Pander, al 45' del primo tempo e il piattone di destro di Kuranyi (dopo un palo e una traversa sempre dell'attaccante tedesco) al 48' della ripresa. Sabato tocca alla capolista Hertha Berlino che, dopo il passo falso con lo Stoccarda, vede ridotto a un punto il suo vantaggio sulle inseguitrici e cerchera' di allungare nuovamente nella sfida interna con il Borussia Dortmund.

Sperano in nuovo passo falso dei berlinesi Bayern Monaco, Wolfsburg, Amburgo: tutte a quota 48. Le prime due si affronteranno fra loro e i bavaresi potrebbero schierare Luca Toni, di ritorno da un lungo infortunio al tendine d'Achille: "Le cose non potrebbero andare meglio- il commento del tecnico Klinsmann- Toni si è sottoposto ad un ciclo di terapie a Bologna e ora torna a disposizione in questo momento delicato. Dopo il Wolfsburg, dovremo affrontare il Barcellona nell'andata dei quarti di finale di Champions".

L'altra supersfida di questo turno di Bundesliga vedrà l'Amburgo ospitare l'Hoffenheim. Contro la matricola terribile di questa stagione (ora al terzo posto a quattro punti dal secondo), la formazione di Jol deve mettere in campo una prestazione ottimale, come quella con lo Schalke. Anche perche' subito dietro, Stoccarda (sabato a Bochum) e Bayer Leverkusen (domenica a Colonia) ambiscono a qualcosa di piu' di un posto in Coppa Uefa. Importanti, inoltre, gli sconti salvezza Eintracht-Cottbus e Karlsruher Moenchengladbach. Chiude la domenica, infine, il Werder Brema, prossimo avversario dell'Udinese nei quarti di finale di Coppa Uefa (andata il 9 aprile, ritorno il 16). L'undici di Schaaf deve vedersela contro l'Hannover, poco dietro e in piena crescita (dopo il pareggio per 2-2 a Hoffenheim).

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky