13 aprile 2009

Chelsea: ''Hiddink sta facendo molto bene, ma non resterà''

print-icon
guu

Guus Hiddink è impegnato su due fronti: ct della Nazionale russa, da febbraio è anche l'allenatore del Chelsea

Il presidente dei Blues ha confermato che quello ricoperto dall'olandese è un incarico temporaneo: "Se è arrivato è solo grazie alla Federcalcio russa, ma stiamo cercando un tecnico per un progetto di lunga durata"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Guus Hiddink non resterà sulla  panchina del Chelsea il prossimo anno. E' stato lo stesso presidente dei Blues, Bruce Buck, ad escludere la permanenza del tecnico olandese a Stamford Bridge al termine dell'attuale stagione.

"Guus Hiddink è venuto da noi due mesi fa per un incarico temporaneo - ha spiegato Buck, e solo grazie alla Federcalcio russa è stato possibile. Ci sono state molte indiscrezioni nelle ultime settimane, soprattutto perché Guus sta facendo molto bene. Ma non resterà con noi".

"Ora - ha proseguito Buck - toccherà alla dirigenza trovare  un nuovo tecnico per un progetto di lunga durata. La ricerca è già cominciata ed è in corso. Per adesso tutto ciò che si legge sui giornali sono solo speculazioni; quando avremo raggiunto un accordo con il prossimo tecnico lo comunicheremo".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky