19 aprile 2009

Tragedia di Sheffield, il ministro: via i segreti di Stato

print-icon
hil

Homepage commemorativa per ricordare le 96 vittime della tragedia di Hillsborough sul sito del Liverpool il 15 aprile scorso

Il ministro degli interni britannico, Jacqui Smith, ha chiesto alla polizia del South Yorkshire di pubblicare con dieci anni di anticipo sui tempi previsti gli archivi segreti sulla tragedia che provocò 96 morti allo stadio durante Liverpool-Nottingham

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Il ministro degli interni britannico, Jacqui Smith, ha chiesto alla polizia del South Yorkshire di pubblicare con dieci anni di anticipo sui tempi previsti gli archivi segreti sulla tragedia di Sheffield. Lo scrive la Bbc nel suo sito.

Il 15 aprile 1989 nello stadio Hillsborough di Sheffield, campo neutro in cui si giocava la partita Liverpool- Nottingham Forest per la Coppa d'Inghilterra, 96 persone morirono  schiacciate nella calca. Secondo la Bbc la ministra ha incontrato il capo della polizia del South Yorkshire, Meredydd Hughes, per far sì che venga de-secretato tutto il materiale raccolto all'epoca. Un rappresentante dell'associazione delle famiglie delle vittime, Trevor Hicks, ha commentato con soddisfazione: "Meglio tardi che mai. Questo ci permetterà di avere un quadro completo degli eventi, cosa che ci è stata negata per 20 anni. E' vitale che quei documenti siano resi pubblici e che non vengano sterilizzati in nessun modo".

Mercoledì scorso il ministro alla Cultura, Andy Burnham, dopo la cerimonia di commemorazione della tragedia aveva chiesto che si facesse piena luce sui fatti. All'epoca si disse che a provocare la morte dei 96 spettatori fosse stata l'apertura dei cancelli autorizzata dalla polizia sotto la spinta di migliaia di tifosi del Liverpool che erano rimasti fuori dallo stadio, troppo piccolo per l'evento.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky