Caricamento in corso...
09 maggio 2009

IrReal Madrid, ancora un ko: il Valencia vince 3-0

print-icon
rau

Ancora una sconfitta per il Real Madrid: 3-0 a Valencia

LIGA. Dopo i sei gol subiti al Bernabeu contro il Barcellona, i blancos cadono anche al Mestalla. BUNDESLIGA: scivola il Wolfsburg, il Bayern Monaco batte 3-1 l'Energie e torna in vetta alla classifica. Premier: il Liverpool aggancia il Man U capolista

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

LIGA
Nuovo pesante ko in campionato  per il Real Madrid, che dopo i sei gol incassati al Bernabeu  contro il Barcellona, ne prende altri 3 al 'Mestalla' di  Valencia, in uno degli anticipi della 35/a giornata della 'Liga'  Spagnola. Raul (che in queste ore ha fatto sapere di aver  rifiutato la mega-offerta degli sceicchi del Manchester City) e  compagni sono stati messi al tappeto dalle reti di Mata, Silva e  Baraja. In occasione del primo gol il portiere madridista  Casillas non è apparso esente da colpe. Questo successo vale un posto in Champions League per il  Valencia, ma potrebbe significare molto di più per il  Barcellona: se Messi e compagni vinceranno domani contro il Villarreal festeggeranno il 19° titolo del Barcellona con tre  giornate d'anticipo sulla fine del campionato: con tre punti il  Barcellonaa andrebbe infatti a quota 88, e non potrebbe essere più raggiunto nè superato dal Real, che nonostante la sconfitta di  Valencia rimane secondo, con 78 punti. E, in attesa della finale  di Champions League, la squadra di Guardiola potrebbe fare il  bis mercoledì prossimo quando giocherà la finale della Coppa  del Re di Spagna contro l'Athletic Bilbao. Negli altri anticipi della 35/a giornata un grande Luis  Fabiano (un gol per lui) trascina il Siviglia (ora terzo in  classifica) al successo per 3-1 sul Maiorca, mentre l'Athletic  Bilbao ha vinto per 1-0 sul Betis.

PREMIER LEAGUE
Non c'è ancora la parola fine alla Premier League. Il Liverpool aggancia ancora una volta il Manchester United in vetta alla classifica e rilancia la sfida ai Red Devils in campo domani nel derby con il City, sperando in una frenata. Tutte e due le rivali sono a ottanta punti, ma i campioni uscenti devono ancora recuperare la gara con il Wigan mercoledì prossimo. Sotto gli occhi di Capello, ad Upton Park il Liverpool complica i piani d'Europa del West Ham: 3-0 il risultato finale, con la doppietta di Gerrard e il sigillo finale di Babel.

BUNDESLIGA
Lo Stoccarda travolge il Wolfsburg 4-1 con un poker di Mario Gomez (1', 20', 63', 77') e riapre completamente la Bundesliga nella 31esima giornata. Il Wolfsburg, a cui non serve il gol di Edin Dzeko (36'), rimane in vetta alla classifica con 60 punti ma ora deve condividere il primo posto con il Bayern Monaco. La formazione allenata da Jupp Heyneckes passa per 3-1 sul campo dell'Energie Cottbus con le reti di José Ernesto Sosa (23'), Martin Demichelis (62') e Lukas Podolski (66'). Ad una lunghezza dalla vetta c'è l'Hertha Berlino, a quota 59 dopo il successo per 2-0 contro il Bochum. A segno, per la squadra della capitale, Marko Pantelic (39') e Raffael (50').

In piena corsa per il titolo anche lo Stoccarda, che ha 58 punti. L'Amburgo, attualmente quinto a 55, domani fa visita al Werder Brema, da cui è stato eliminato giovedì nella semifinale di Coppa Uefa.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky