14 maggio 2009

Cantona da Palma d'Oro: a Cannes un mito del football

print-icon
loo

Erica Cantona, a destra, in una scena di "Looking for Eric" di Ken Loach, in concorso a Cannes 2009

Con "Looking For Eric" il regista inglese Ken Loach racconta una storia incentrata su un postino malato, abbandonato dalla moglie: unica presenza che lo aiuta è il suo mito calcistico, Eric appunto. Che recita se stesso. GUARDA I VIDEO

E' cominciato il Festival del Cinema a Cannes, edizione numero 62. Da segnalare subito, allora, una presenza mitica per tutti gli appassionati di football. E di calcio inglese, e di Manchester United. Chi? No, mica David Beckham. Ma Eric Cantona.

Con Looking For Eric, infatti, il grande regista inglese Ken Loach racconta una storia incentrata su un postino malato, abbandonato dalla moglie e con la vita in crisi. Unica presenza che lo aiuta è il suo mito calcistico, Eric Cantona (interpretato dallo stesso Cantona), che gli appare miracolosamente davanti.

Ecco allora due sequenze da non perdere. Nella prima, una selezione dei 10 gol più belli del fuoriclasse francese. In quell'altra, invece, una scena della stagione '94-'95 che fece il giro del mondo e che nessuno, probabilmente, ha mai dimenticato: Eric Cantona che salta dall'altra parte delle barricate e, con un clamoroso e perfetto calcione in stile kung fu, stende un tifoso che osò criticarlo.




Soccer Eric Cantona Kung Fu - Click here for more free videos

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky