20 maggio 2009

Allo Shakhtar l'ultima Coppa Uefa. Il Werder cade a Istanbul

print-icon
jad

L'esultanza di Jadson dopo il gol vittoria ai supplementari che regala l'ultima Coppa Ufa allo Shakhtar

I tedeschi, orfani di Diego, si arrendono ai supplementari. La formazione allenata da Lucescu è la prima squadra ucraina ad aggiudicarsi la competizione europea che il prossimo anno lascerà spazio alla neonata Euroleague. Di Jadson il gol del 2-1 finale

COMMENTA NEL FORUM DELLA UEFA

Lo Shakhtar Donetsk ha vinto la Coppa Uefa 2008/2009. allo stadio Sukru-Saracoglu di Istanbul, la formazione ucraina ha sconfitto 2-1 dopo i supplementari il Werder Brema, conquistando così il suo primo trofeo europeo. Lo Shakhtar si è portato in vantaggio per primo al 25', grazie a Luiz Adriano, che ha trovato il gol con un pallonetto di sinistro dopo una bella azione personale. I tedeschi hanno trovato il pari dieci minuti dopo con una punizione vincente del difensore brasiliano Naldo da 25 metri, che entra in rete complice un evidente errore del portiere Pyatov.

Nonostante il dominio della squadra di Mircea Lucescu, i tempi regolamentari si sono conclusi sull'1-1. Nel primo tempo supplementare, dopo sette minuti, è arrivato il gol decisivo, firmato da Jadson, che ha raccolto un perfetto cross dalla destra di Srna e ha messo dentro con un destro rasoterra di  prima intenzione. Al 119' annullato per un fallo su un difensore il gol del possibile pari dei tedeschi di Claudio Pizarro. Lo Shakhtar succede nell'albo d'oro ai russi dello Zenit San Pietroburgo ed è l'ultimo club ad aggiudicarsi il trofeo, che lascerà spazio dal prossimo anno alla neonata Europa League.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky